foto dal web

Whirlpool, il senatore Ruotolo: ‘L’azienda ritiri i licenziamenti’

“La Whirlpool deve adeguarsi alle decisioni del governo italiano : nessun licenziamento puo’ essere effettuato fino al 31 marzo per l’emergenza Covid. La multinazionale, invece, ha deciso di chiudere lo stabilimento di Napoli il 31 dicembre e per i tre mesi successivi chiede la cassa integrazione.

E’ inaccettabile. Il presidente Conte e al ministro Patuanelli devono intervenire subito: l’azienda ritiri le procedure di licenziamento fino a quando saremo in emergenza Covid”. Lo scrive in un tweet il senatore Sandro Ruotolo del Gruppo Misto.

Scrivi la tua opinione


La Lega Serie A: “Juventus-Napoli rinviata a data da destinarsi”

Notizia Precedente

Torna finalmente a casa Gaetano Barbuto il ragazzo gambizzato a Sant’Antimo

Prossima Notizia


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..