Torre del Greco, allerta botti illegali in vista del Capodanno. Arresti e contenitori dei rifiuti fatti esplodere

SULLO STESSO ARGOMENTO

Torre del Greco, allerta botti illegali in vista del Capodanno. Arresti e contenitori dei rifiuti fatti esplodere

Torre del Greco, allerta botti illegali in vista del Capodanno. Arresti e contenitori dei rifiuti fatti esplodere. Europa Verde: “Tolleranza zero per i festeggiamenti in strada e per i botti illeciti.”

A Torre del Greco c’è massima allerta per la vendita e l’utilizzo dei botti illegali in vista della notte di San Silvestro.

Un 20enne è agli arresti domiciliari dopo essere stato scoperto dai carabinieri della sezione operativa di Torre del Greco in possesso di 77 rendini, 4 cipolle e 161 lupo 26. Inoltre alcuni contenitori della raccolta differenziata sono stati fatti esplodere proprio con lo scoppio di alcuni petardi da persone ignote, come denunciato da alcuni cittadini su Facebook.



    “Un anno fa, la notte di capodanno, a Torre del Greco un gruppo di persone si rese protagonista di un episodio vergognoso dando vita a dei festeggiamenti barbari ed incivili facendo, tra l’altro, esplodere dei botti illegali. Persone che poi, grazie anche alle nostre denunce, furono individuate e denunciate dalle forze dell’ordine. Quindi ora chiediamo più controlli e massima attenzione, sia per la notte di Capodanno, dato che siamo in emergenza sanitaria e c’è il coprifuoco, e sia per quanto riguarda la vendita dei botti illegali. Ogni anno troppe persone a causa di questi ordigni pericolosi ed illegali finiscono al pronto soccorso, ora più che mai tutto ciò va evitato, non bisogna creare pericolosi sovraffollamenti negli ospedali già duramente impegnati nella lotta al covid.”- hanno dichiarato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e Michele Lunella, rappresentate del sole che ride a Torre del Greco.


    Articolo offerto da Emmerre Auto - Torre del Greco
    Torna alla Home


    Calzona: “Ci manca la cattiveria”

    "Una squadra con la nostra qualità non può subire così tanti gol, ci è mancata cattiveria in fase di non possesso". Queste le parole di Francesco Calzona, allenatore del Napoli, intervenuto ai microfoni di Sky Sport in seguito al pareggio interno per 2-2 contro il Frosinone. "Abbiamo gestito male la partita,...

    Il Napoli si ferma ancora: pari con il Frosinone al Maradona

    Pareggio amaro per il Napoli, che non va oltre il 2-2 contro il Frosinone di Eusebio Di Francesco, perdendo ancora terreno per un piazzamento in Champions League. Alle reti di Politano e Osimhen ha risposto la doppietta di Cheddira, quasi un ex della gara considerando che il suo cartellino...

    Napoli, maxi rissa tra stranieri in piazza Garibaldi: 6 denunciati

    Napoli.Nella serata di venerdì, la Polizia ha risposto a una segnalazione di rissa a Piazza Garibaldi. Alcune persone sono state fermate con ferite e due coltelli sono stati rinvenuti sul luogo. Gli agenti hanno denunciato 6 persone, di varie nazionalità e compresi tra i 17 e i 28 anni, per...

    Terremoto a Napoli, paura nella zona collinare

    Lo sciame sismico in corso nella zona flegrea,  da ieri ha prodotto altre scosse stamane avvertite anche in diversi quartieri della città di Napoli. Intorno alle 9.45 due eventi tellurici verificatisi a distanza di un paio di minuti, sono stati distintamente avvertiti dalla popolazione, non solo nelle aree del bradisismo...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE