Nuovo aumento di casi covid in Italia: oggi 17.472 e 680 morti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nuovo aumento di casi covid in Italia: oggi 17.472 e 680 morti, secondo i dati della Protezione civile.

In aumento i nuovi casi di Covid in Italia: 17.572 oggi, contro i 14.844 di ieri, ma con quasi 200mila tamponi (per l’esattezza 199.489), 38mila piu’ di ieri. Tanto che il rapporto positivi-tamponi e’ ancora in lieve calo, dal 9,1% di ieri all’8,8% di oggi. Sempre alto il numero dei decessi, 680 oggi (ieri 846), per un totale di 66.537 vittime dall’inizio dell’epidemia. Si conferma il lento calo dei ricoveri: quelli ordinari sono 445 in meno (ieri -423), 26.897 totali, mentre le terapie intensive calano di altre 77 unita’ (ieri -92), e sono ora 2.926 in tutto. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. In isolamento domiciliare si trovano oggi 615.883 (-17085 rispetto a ieri).

A trainare l’aumento di contagi e’ sempre il Veneto (+3.817), seguito da Lombardia (+2.994), Puglia (+1.388), Emilia Romagna (+1.238) e Lazio (+1.220). Lombardia e Veneto, da sole, totalizzano oggi oltre un terzo di nuovi contagi. I casi totali sono 1.888.144. Forte crescita dei guariti, 34.495 (ieri 25.789), per un totale di 1.175.901. Per questo il numero delle persone attualmente positive e’ in netto calo: -17.607 (ieri -11.796), e scende a 645.706. Di questi, sono in isolamento domiciliare 615.883 pazienti, 17.085 meno di ieri

 


Torna alla Home

DALLA HOME

A Napoli centauro decapitato nell’incidente sull’Asse Mediano

Napoli centauro decapitato: una morte orribile nella tarda mattinata di oggi in un incidente stradale sull'Asse Mediano di Napoli direzione Qualiano, all’altezza dell’esercizio commerciale “Gloria” dove ha perso la vita un uomo di 41 anni. Quando sul posto sono arrivati i carabinieri, avvertiti da alcune telefonate, insieme con le ambulanze...

LEGGI ANCHE

CRONACA NAPOLI