Seguici sui Social

Cronaca

Napoli, scoperto centro scommesse in attività nella zona Mercato. Chiuso per 5 giorni

PUBBLICITA

Pubblicato

il

foto di repertorio

Napoli, scoperto centro scommesse in attività nella zona Mercato. Chiuso per 5 giorni.

Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Padre Rocco poiché era stato segnalato un centro scommesse in piena attività.

I poliziotti, una volta entrati, hanno sorpreso 5 avventori, napoletani tra i 18 e i 46 anni di cui tre con precedenti di polizia, i quali stavano effettuando scommesse on-line attraverso l’utilizzo di monitor.
Il titolare e i cinque sono stati sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19; inoltre, è stata disposta la chiusura del locale per 5 giorni.



Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

E’ il fratello del rapinatore 15enne dei Quartieri ucciso lo scorso anno, il giovane arrestato per aver aggredito la polizia

Pubblicato

il

E’ il fratello del rapinatore 15enne dei Quartieri ucciso lo scorso anno durante un tentativo di rapina, il giovane arrestato per aver aggredito la polizia

Alfredo Russo, 18 anni con precedenti penali è stato arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. E’ accaduto in via Salita Paradiso all’altezza di vico Rosario a Portamedina.  Alfredo e’ il fratello di Ugo, il 15enne ucciso da un carabiniere il primo marzo dell’anno scorso durante una tentata rapina.Quando ha visto i poliziotti, ha iniziato a inveire contro di loro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Napoli, aggredisce i poliziotti che vogliono controllarlo: arrestato 18enne dei Quartieri Spagnoli 

Un’aggressione prima verbale e poi fisica. E’ stato arrestato ieri dagli agenti del commissariato Montecalvario durante un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona dei Quartieri Spagnoli.

Continua a leggere

Le Notizie più lette