Corte dei Conti bonifica bagnoli, Napoli, la Corte dei Conti bacchetta sulla bonifica di Bagnoli: ‘Criticità e ritardi dal 2015 al 2018’
foto di repertorio


Napoli, la Corte dei Conti bacchetta sulla di Bagnoli: ‘Criticità e ritardi dal 2015 al 2018’.

“Gli interventi nell’area hanno comportato un recente finanziamento assegnato ad spa di 442,7 milioni di euro (di cui 87,5 milioni effettivamente erogati), che si aggiungono ai 177 milioni e 285 milioni erogati ai precedenti soggetti attuatori e che hanno consentito, finora, di realizzare soltanto attivita’ di studio e di “caratterizzazione” delle aree, propedeutiche alla progettazione degli interventi di e di risanamento del sito di Bagnoli a Napoli, tuttora in corso, e che allo stato vedono il commissario impegnato nell’attivazione degli atti necessari alla configurazione urbanistica dell’area e alla programmazione delle opere di ”.

E’ quanto emerge dalla relazione conclusiva dell’attivita’ di controllo sui “ destinati alla ambientale e alla rigenerazione urbana del comprensorio Bagnoli-Coroglio” nel periodo 2015-2018 approvata dalla Sezione centrale di controllo sulla gestione sulle amministrazioni dello Stato della Corte dei conti, con deliberazione n. 13/2020/G. Nel giugno 2019, poi, il commissario ha adottato lo stralcio urbanistico del Piano di risanamento ambientale e di rigenerazione urbana, con il quale e’ stata individuata la destinazione urbanistica dell’area all’interno del sito, step fondamentale per la programmazione delle opere di . “Lo stesso, pero’ – rileva la Corte – presenta criticita’ sia sotto il profilo della definizione delle strutture da realizzarsi, sia sotto quello di una non puntuale previsione finanziaria”.

Il commissario ha stipulato anche una nuova convenzione con , che prevede un cronoprogramma, della durata di diciotto mesi, con una piu’ precisa quantificazione sia delle risorse finanziarie e sia della tempistica di attuazione. Risulta anche da affrontare con urgenza il problema della rimozione della “colmata a mare di cemento”, gia’ prevista dalla legge 58/1996, considerando che non sono stati ancora individuati i siti nei quali destinare l’enorme quantita’ di materiali inquinati provenienti anche dal fondale marino circostante. Ulteriore urgenza e’ rappresentata dall’ultimazione della bonifica dell’area ex Eternit, i cui fondi sono stati posti a disposizione del soggetto attuatore fin dal 2017.

“Pertanto e’ necessario assicurare – conclude la Sezione – la piena funzionalita’ della cabina di regia dell’intero intervento e delle relative conferenze dei servizi, al fine di giungere alla definizione di una cornice programmatica condivisa e della conseguente esecuzione del progetto di bonifica”.



Cronache Tv



Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

L’arcivescovo di Benevento: ‘Vaccinate subito i detenuti’

"Vaccinate subito i detenuti, da oltre un anno non possono vedere le loro famiglie". E' l'appello dell'Arcivescovo di Benevento Felice...
Leggi tutto

Napoli, cassonetti della spazzatura occupano spazio riservato ai disabili

Borrelli (Europa Verde): "Nessun rispetto per i più deboli”
Leggi tutto

Napoli: si dimette l’assessore alla Cultura e al Turismo, Eleonora de Majo

"Termina oggi la mia esperienza di Assessora.", si dimette Eleonora de Majo
Leggi tutto

Salerno, incontro con la provincia: ‘Riapriamo la biblioteca’

I rappresentanti del gruppo studentesco Riapriamo la Biblioteca incontrano la consigliera provinciale Pasqualina Memoli e il dirigente Alfonso Ferraioli.
Leggi tutto

Palma Campania, cantieri aperti e da aprire: ecco quali

Dal Museo del Carnevale alla riqualificazione delle strade, passando per la costruzione di un nuovo asilo nido
Leggi tutto

Al via il polo vaccinale a San Giorgio a Cremano

Vaccinati i primi ultra ottantenni, Zinno: "Apertura in tempi record"
Leggi tutto

Portici, carabinieri arrestano pusher 22enne

E’ stato controllato in Via Immacolata e trovato in possesso di 2 involucri contenenti 6,8 grammi di marijuana e un...
Leggi tutto

Giovane rapinatore di Boscoreale suicida in una comunità di recupero

La tragedia a Villa di Briano. Il 16enne ha lasciato anche un biglietto per spiegare l'estremo gesto
Leggi tutto

Avellino, due microcellulari nel formaggio inviato al detenuto

La scoperta degli agenti penitenziari del carcere di Sant'Angelo dei Lombardi
Leggi tutto

Napoli: non si ferma all’alt e investe vigile urbano, arrestato

Positivo all'assunzione di sostanze psicotrope nonché tasso alcolemico elevato
Leggi tutto

Tenta di violentare banconista di un autogrill: identificato e arrestato

Si è fermato a un autogrill lungo il tratto irpino della A16 Napoli - Canosa per prendere un caffè, e,...
Leggi tutto

Torre del Greco, 9 persone nella cornetteria: tutti sanzionati

Controlli dei carabinieri in via Nazionale. Attività chiusa per 5 giorni
Leggi tutto

Nadia Verdile preferita dalla Reggia di Caserta per raccontare le Regine

Storie di 10 regine, o aspiranti tali, che hanno vissuto nel Regno di Napoli, diventato poi delle Due Sicilie, durante...
Leggi tutto

Covid, il tasso di positività in Italia è al 7,5%

In netto aumento i ricoveri: le terapie intensive e i ricoveri ordinari
Leggi tutto

Covid, in Campania è boom di sintomatici: tasso al 14%

Preoccupa la situazione in Campania coni nuovi dati. Mai così tanti ricoverati negli ultimi mesi
Leggi tutto

Jorit, il nuvo murales è dedicato al rapper spagnolo Pablo Hasel

Jorit ha scelto Hasel per sottolineare il suo sostegno alla libertà di espressione
Leggi tutto

Napoli, 103 volte Lorenzo Insigne

Il capitano degli azzurri, con la doppietta segnata ieri contro il Bologna, ha raggiunto quota 103.
Leggi tutto

Napoli, protesta dei disoccupati: blocco stradale sul lungomare

Sullo striscione esposto, la sigla 'Movimento di lotta disoccupati 7 novembre. 
Leggi tutto

Napoli, parte la zona rossa: poca gente in strada e niente traffico

Oggi nel centro cittadino erano in giro solo i lavoratori o le persone che dovevano fare la spesa
Leggi tutto

Whirlpool Napoli, una delegazione di lavoratori incontra De Luca

De Luca: "Il mio impegno è cercare progetti per riaprire la fabbrica e a scatola chiusa non diamo fiducia a...
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..