Salerno e Provincia

Napoletano in trasferta in provincia di Salerno tenta di corrompere i carabinieri per evitare la sanzione Covid: arrestato



napoletano in trasferta in provincia di salerno tenta di corrompere i carabinieri per evitare la sanzione covid: arrestato




Un 30enne dell’hinterland Napoletano, con precedenti penali, ieri mattina è stato sottoposto a controllo dai carabinieri dei Caggiano in località Cangito. A segnalare l’auto sospetta alcuni cittadini. Sul posto i carabinieri della stazione locale guidati dal maresciallo Fabio D’Agostino per i controlli.

Il giovane prima ha dato false generalità, poi ha tentato di corrompere i militari per evitare la sanzione per essere fuori dal proprio comune senza validi motivi. È stato arrestato e trasferito a Potenza. L’operazione rientra nell’ampia serie di controlli da parte dei carabinieri della compagnia di Sala Consilina guidati dal capitano Paolo Cristinziano.

 

Google News

I Medici di OrdiNataMente: “Usca in Campania, poche e utilizzate male”

Notizia precedente

Covid, UIL e Federlab Italia siglano intesa per test e tamponi

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..