Muore per covid detenuto del carcere di Poggioreale

SULLO STESSO ARGOMENTO

Terzo morto da covid nelle carceri della Campania. Nella tarda serata di ieri un un detenuto del carcere di Poggioreale è morto all’ospedale Cardarelli dove era ricoverato.

L’uomo, Filippo A., 66enne cardiopatico, era risultato positivo al Covid ed era ricoverato dallo scorso 26 novembre. È il terzo decesso per covid tra i detenuti della Campania: due decessi si sono verificati a Poggioreale e uno tra i reclusi del carcere di Secondigliano. È morto per Covid anche il direttore sanitario dell’istituto di Secondigliano Raffaele De Iasio. A darne notizia sono i garanti dei detenuti della Campania, Samuele Ciambriello, e di Napoli, Pietro Ioia.

I due garanti hanno visitato oggi il carcere di Secondigliano, dopo aver visitato ieri il carcere di Poggioreale, incontrando la direttrice Giulia Russo, la responsabile sanitaria Maria Rosaria Gemei e il responsabile della sanità penitenziaria della Asl Napoli 1 Centro Lorenzo Acampora. Questi i dati aggiornati relativi ai casi Covid nel carcere di Secondigliano: 51 detenuti positivi e 6 in isolamento sanitario su una popolazione di 1.185 detenuti, nessun ricoverato in ospedale; tra il personale di polizia penitenziaria i positivi sono 57 e sono 22 gli agenti in quarantena precauzionale perché a contatto con positivi. Del personale sanitario vi è un solo positivo. I tamponi totali somministrati ai detenuti dall’inizio della pandemia sono poco più di mille. Sono stati sottoposti a tampone i detenuti di quasi tutti i reparti, tranne una sezione del reparto Ionio e una sezione del reparto Ligure che avverrà nei prossimi giorni






LEGGI ANCHE

Al via undicesimo bando Premio Nazionale ‘Amato Lamberti’

Pubblicato oggi il bando di partecipazione all'undicesima edizione del Premio nazionale 'Amato Lamberti', istituito dal Centro studi Associazione culturale 'Amato Lamberti' presieduto da Roselena Glielmo per continuare idealmente e concretamente l'opera del sociologo Amato Lamberti, esempio di intellettuale che seppe tradurre i risultati della sua intensa attività di studioso nell’impegno politico antimafia. La mission del Premio nazionale 'Amato Lamberti’ è quella di “contribuire a formare giovani studiosi in grado di elaborare analisi che facciano progredire...

Napoli-Juve, tifoso disabile: “Al Maradona impossibile vedere la partita”

Un tifoso disabile del Napoli ha denunciato la difficile situazione che ha vissuto durante la partita Napoli-Juventus allo Stadio Diego Maradona, sottolineando come non gli fosse possibile vedere la partita, ma solo sentirne i suoni. Stefano Terribile, in carrozzina, ha evidenziato l'abbandono a cui sono stati lasciati i portatori di handicap durante l'evento sportivo, con persone incivili che si posizionavano in piedi di fronte a loro e con scarsa attenzione da parte del personale presente. La...

Il 7 aprile a Gragnano la Granfondo del Parco Regionale dei Monti Lattari

Il circuito Mtb Centro Italia Race Cup fa tappa in Campania il prossimo 7 aprile, precisamente a Gragnano (NA), per la settima edizione della Granfondo del Parco Regionale dei Monti Lattari. Questa competizione, che nel corso degli anni è diventata una vera e propria classica nel panorama del fuoristrada del Mezzogiorno, riveste particolare importanza in quanto è valida anche per il Campania Challenge, che riunisce tutte le principali gare della regione. La scorsa edizione ha...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE