La Juve Stabia batte 2-0 il Potenza di Eziolino Capuano

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Juve Stabia torna alla vittoria dopo il pari con la Paganese: battuto il Potenza 2-0

Il presidente Andrea Langella, qualche giorno fa, aveva chiesto 5 vittorie nelle prossime 5 partite. La prima è arrivata questa sera: Juve Stabia-Potenza è finita 2-0 grazie alle reti di Orlando e Bubas, una per tempo. Una prestazione non eccezionale delle Vespe, condita da diversi errori, ma dopo il pari interno con la Paganese era importante ritornare ai tre punti. A qualunque costo e in qualsiasi modo. I ragazzi di mister Padalino sono arrivati al risultato pieno grazie ad alcuni spunti individuali: su tutti Fantacci. E’ dal suo pieno mancino,infatti, che nasce la prima rete gialloblu’ di Orlando (un’imbucata strepitosa che in pochi in serie C sono capaci di effettuare per precisione e tempistiche).

Una ripresa, poi, con qualche sofferenza di troppo ma chiusa quasi nel finale con Bubas, al suo primo gol stagionale, bravo ad approfittare di un buco clamoroso. Bene il rientro di Troest che ha dato certezza al pacchetto difensivo; buona partita di Scaccabarozzi in un ruolo non suo e di Vallocchia, dominante a tratti a metà campo. Ottima prestazione di Romero e del suo sostituto Ripa entrato nella ripresa. Ora testa al Catanzaro per provare ad accontentare patron Langella ma soprattutto per provare ad inanellare un filotto di vittorie importanti.

 



    JUVE STABIA: Tomei, Scaccabarozzi, Codromaz, Troest, Allievi, Bovo, Vallocchia, Berardocco, Fantacci, Romero, Orlando. A disposizione Lazzari, Russo, Bentivegna, Guarracino, Ripa, Golfo, Volpicelli, Bubas, Oliva. Allenatore Pasquale Padalino

    POTENZA: Marcone, Conson, Boldor, Zampa, Coccia, Coppola, Sandri, Panico, Compagnon, Ricci, Cianci. A disposizione Santopadre, Brescia, Viteritti, Iuliano, Lauro, Iacullo,  Nigro, Fontana, Volpe, Di Somma, Spedalieri, Lorusso. Allenatore Ezio Capuano

    JUVE STABIA: Tomei, Scaccabarozzi, Codromaz, Troest, Allievi, Bovo, Vallocchia, Berardocco, Fantacci, Romero, Orlando. A disposizione Lazzari, Russo, Bentivegna, Guarracino, Ripa, Golfo, Volpicelli, Bubas, Oliva. Allenatore Pasquale Padalino

    POTENZA: Marcone, Conson, Boldor, Zampa, Coccia, Coppola, Sandri, Panico, Compagnon, Ricci, Cianci. A disposizione Santopadre, Brescia, Viteritti, Iuliano, Lauro, Iacullo,  Nigro, Fontana, Volpe, Di Somma, Spedalieri, Lorusso. Allenatore Ezio Capuano


    Torna alla Home


    Oroscopo di oggi 18 aprile 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potreste sentire un forte bisogno di esprimere le vostre emozioni e i vostri sentimenti. Prendete tempo per riflettere e cercate di trovare un equilibrio tra le vostre necessità e quelle degli altri. TORO: La vostra determinazione...
    Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
    Un ritorno inaspettato e pieno di emozioni per Dries Mertens, l'ex attaccante del Napoli, che ha fatto visita alla città partenopea insieme alla sua famiglia durante una pausa dai suoi impegni con il Galatasaray. Mertens, che si è trasferito in Turchia nell'estate del 2022, ha colto l'occasione per fare...
    Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...

    IN PRIMO PIANO