Ikea Salerno: 1.800 pasti e 850 pacchi alimentari per famiglie in difficoltà

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ikea Salerno, in occasione del Natale, confeziona 1.800 pasti e 850 pacchi di prodotti alimentari per le famiglie in difficoltà

Un progetto che, in occasione del Natale, ha coinvolto Banco Alimentare e l’Associazione L’Abbraccio-onlus
Il 2020 è stato un anno senza precedenti e in un anno come questo il Natale può assumere un significato ancora più importante.

Il desiderio è che grazie a semplici gesti possa diventare un momento di vicinanza e condivisone anche con le persone più vulnerabili in questo momento. Così IKEA Italia ha deciso di coinvolgere tutti i suoi co-workers in un progetto di donazione di prodotti alimentari, con il supporto di numerose associazioni nazionali e locali.

A Salerno i co-workers di IKEA hanno dedicato parte del loro orario di lavoro alla preparazione di 1.800 pasti caldi e 850 pacchi con prodotti alimentari natalizi che, grazie a Banco Alimentare e all’ Associazione L’Abbraccio-onlus, verranno distribuiti in città.

    Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2020/12/la-ministra-lamorgese-positiva-al-covid-lascia-il-consiglio-dei-ministri/






    LEGGI ANCHE

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE