Napoli e Provincia

Ercolano dopo la rissa compare uno striscione



ercolano dopo la rissa compare uno striscione
foto di cronache della campania




Ercolano dopo la rissa compare uno striscione.

Proprio nella centralissima piazza Trieste teatro della violenta maxi rissa della vigilia è apparso nella serata uno striscione che riporta una celebre frase di Martin Luther King: “quello che spaventa non è la violenza dei cattivi ma l’indifferenza dei buoni”. Probabilmente ci si attendeva una forma di indignazione e condanna più evidente da parte della cittadinanza che quasi non ha reagito come se fosse ormai assuefatta a tali episodi.

Maxi rissa di Ercolano: sono 7 i denunciati. Si erano dati appuntamento sui social

Ercolano comunque si prepara a festeggiare il capodanno e il sindaco Ciro Buonajuto è corso ai ripari per scongiurare il ripetersi degli incresciosi episodi accaduti il giorno 24: vietata la vendita di alcolici e superalcolici il giorno 31 dicembre e primo gennaio, così come è vietato il consumo in strada di cibi e bevande così come è vietato l’asporto dalle ore 12:00 nonché anche gli spostamenti nello stesso comune.

Giorgio Kontovas

Google News

Commenti

I Commenti sono chiusi

Oroscopo di oggi la giornata segno per segno

Notizia precedente

Capodanno, appello del Comune di Napoli: ‘Non lanciate palloncini, botti e fuochi d’artificio’

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..