Controllo interforze nella ‘Terra dei Fuochi’: 4 attività commerciali e industriali sanzionate

Prosegue lo sforzo di repressione e prevenzione dell’abbandono illecito di rifiuti, di utenze domestiche

google news
foto di repertorio

Effettuata ieri nei Comuni di Caivano, Acerra e San Tammaro gli “Action day”, una operazione di controllo straordinario interforze contro lo smaltimento illecito e i roghi di rifiuti industriali, artigianali e commerciali.

Prosegue lo sforzo di repressione e prevenzione dell’abbandono illecito di rifiuti, di utenze domestiche, industriali e agricole, mirato anche alle discariche abusive, secondo la pianificazione autunnale stabilita con il coordinamento della prefettura di Napoli con la prefettura di Caserta, le due questure e con le altre Forze di Polizia delle provincie, in base alla programmazione definita dall’Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania nell’ambito della Cabina di regia “Terra dei Fuochi”.

Il 17 dicembre sono entrati in azione 30 equipaggi per un totale di 72 unità interforze che tra le altre attività hanno presidiato con posti di blocco mobili le vie di accesso alle località o ai siti in cui abitualmente vengono abbandonati e quindi conferiti in modo illecito i rifiuti sul territorio controllando 05 attività imprenditoriali e commerciali, di cui 04 sequestrate, 92 persone identificate, di cui 08 denunciate tra lavoratori irregolari rei di illeciti ambientali e 04 sanzionate, 56 auto/autocarri controllati, di cui 03 sequestrati e 03 sanzionati, circa 4.250 mq di aree sequestrate, circa 50 mc di rifiuti speciali non pericolosi sequestrati ed oltre104mila euro di sanzioni comminate.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Terra dei Fuochi: 2300 metri quadrati di aree sequestrate

Questa nel dettaglio la composizione degli equipaggi in campo: Raggruppamento Campania dell’Esercito, Compagnia Carabinieri di Casoria (Na), Carabinieri Comando Tenenza di Caivano (Na), Guardia di Finanza ROAN di Napoli, Polizia Metropolitana di Napoli, Guardia di Finanza Territoriale di Frattamaggiore (Na), Carabinieri Forestale di Napoli, X° Rgt Carabinieri “Campania” -CIO- di Napoli,

Polizia Municipale di Caivano (Na), Polizia Municipale di Marigliano (Na), Agenzia del consorzio di comuni Area Nolana (Na), Carabinieri Forestale di Benevento, Polizia di Stato del Commissariato della Polizia di Stato di Santa Maria C.V. (Ce), Carabinieri di Santa Maria C.V. (Ce), Carabinieri Forestale di Formicola (Ce), Guardia di Finanza Territoriale di Capua (Ce), Polizia Provinciale di Caserta e ARPAC di Caserta.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Superenalotto, il Jackpot continua a salire: 275,6 milioni di euro

Anche stasera il Superenalotto fa registrare l'ennesimo record visto che il 6 continua a farsi attendere. Così come il 5+ p: per cui il...

Ariano Irpino, detenuto aggredisce agenti

Ariano Irpino. Ancora un episodio di violenza all'interno del carcere di Ariano Irpino, in provincia di AVELLINO. Lo rende noto il consigliere nazionale del...

Ego, il nuovo singolo della band veneta LAPOLVERIERA

Da oggi, venerdì 23 settembre è disponibile in radio, sulle piattaforme digitali e in tutti i digital stores “Ego” (Maninalto!), il nuovo singolo della...

Procida 2022, il teatro lo fanno i cittadini: in scena ‘L’immortale’ di Borges

Procida 2022, il teatro lo fanno i cittadini: in scena “L’immortale” di Borges Attori non professionisti per una straordinaria esperienza che intreccia il capolavoro della...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita