Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca Salerno

Senza mascherina in strada: 23 multe a Salerno

Pubblicato

il

multe a salerno


Senza mascherina in strada, controlli più serrati in Campania: 23 multe a Salerno.

Sanzionate 23 persone pizzicate senza mascherina su quasi 1.600 controllate a Salerno da carabinieri, polizia di Stato, Guardia di Finanza, militari dell’Esercito Italiano, polizia provinciale e polizie locali.
Le forze dell’ordine hanno multato altre tre persone per aver violato il divieto di consumazione di bevande dopo le 18. Su 441 esercizi commerciali controllati, infine, tre sono stati sanzionati la mancata chiusura nell’orario previsto e la mancata predisposizione delle informazioni e dei presidi igienici all’ingresso.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Salerno

Salerno, il sindaco chiude tutte le scuole fino al 7 dicembre

Pubblicato

il

salerno,scuole chiuse
foto di repertorio

Il sindaco di Salerno chiude scuole fino al 7 dicembre ‘Per uniformare la ripresa della didattica in presenza’.

A Salerno, fino al 7 dicembre, resteranno chiusi asili nido e scuole d’infanzia (sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 anni), mentre le prime classi della scuola primaria proseguiranno con la didattica a distanza. Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli lo ha disposto con una ordinanza firmata oggi “La decisione – afferma il sindaco – e’ stata assunta al fine di uniformare la data di ripresa della scuola in presenza a quella disposta con ordinanza regionale per le classi della scuola primaria diverse dalla prima e per la prima classe della scuola secondaria di primo grado. La determinazione e’ altresi’ dovuta alla necessita’ di procedere alla compiuta valutazione dell’attivita’ di monitoraggio dei dati di contesto, a garanzia della tutela della salute di alunni, personale scolastico e parascolastico.”

Il Comune di Salerno – aggiunge il sindaco – e’ impegnato per consentire quanto prima il ritorno in aula. Sara’ intensificata in tale prospettiva l’attivita’ di monitoraggio sanitario e la collaborazione con i dirigenti scolastici che, fin da subito, hanno dimostrato, unitamente al personale docente ed Ata, grande disponibilita’ ed abnegazione per contribuire a superare tutte le problematiche logistiche ed organizzative causate dal Covid-19 e garantire il rientro in sicurezza”.

 

Continua a leggere

Le Notizie più lette