Ritardi nei soccorsi alla figlia: minacciati i medici dell’ospedale di Salerno

Ritardi nei soccorsi alla figlia: minacciati i medici dell’ospedale di Salerno. I carabinieri denunciano padre e figlio.   Una pattuglia dei carabinieri e’ intervenuta al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno ieri sera perche’ un’auto privata aveva guadagnato l’accesso alle rampe e alcune persone stavano inveendo contro il personale […]

google news
minacciati i medici dell'ospedale di Salerno
foto di repertorio

Ritardi nei soccorsi alla figlia: minacciati i medici dell’ospedale di Salerno. I carabinieri denunciano padre e figlio.

 

Una pattuglia dei carabinieri e’ intervenuta al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno ieri sera perche’ un’auto privata aveva guadagnato l’accesso alle rampe e alcune persone stavano inveendo contro il personale sanitario. Identificati padre e figlio, che protestavano per un presunto ritardo da parte del personale sanitario nella visita della figlia con problemi respiratori. I due sono stati ricondotti, con non poca fatica, alla calma, dopo circa un’ora dall’intervento dei militari dell’Arma. I due saranno denunnciati per interruzione di pubblico servizio.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Fs, in un libro a fumetti la storia del museo di Pietrarsa

Graphic novel scritta da Elia Munaò e disegni di Elia Mazzantini

Contro il “caro energia” il matrimonio “Eco Friendly”: a villa Aristea il primo wedding green

L’idea del primo “Wedding Green” in Campania,sarà presentato il prossimo 9 ottobre, dalle 11 alle 22, a Frasso Telesino in provincia di Benevento

Battipaglia, albero cade su auto: illese 2 persone

Paura ieri sera a Battipaglia: un albero di alto fusto e' caduto su un'auto

Meteomar Napoli e Italia previsioni 29-30 settembre 2022

Il bollettino del mare e dei venti

IN PRIMO PIANO

Pubblicita