Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca Campania

Rischio Covid, la Campania rimane zona gialla: cinque regioni entrano in zona arancione e una nella rossa

Pubblicato

il

movida campania


La Campania rimane in zona gialla: lo ha deciso il ministro della Salute Roberto Speranza che oggi ha firmato l’ordinanza anticipata, ieri sera.

La nuova disposizione individua 5 nuove regioni che scalano da area gialla a area arancione (rischio alto, livello 3 l’area arancione; rischio alto, livello 4 l’area rossa): si tratta di Abruzzo, Basilicata, Liguria, Toscana, Umbria. Entra nell’area rossa invece la Provincia autonoma di Bolzano. Quindi complessivamente in area gialla, quella a rischio piu’ basso, rimangono Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Molise, Provincia autonoma di Trento, Sardegna, Veneto. In area arancione Abruzzo, Basilicata, Liguria, Puglia, Sicilia, Toscana, Umbria. In area rossa Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Provincia Autonoma di Bolzano.

Le nuove disposizioni entreranno in vigore domani, 11 novembre


PUBBLICITA

Cronaca Nera

Malato psichico uccide la madre a botte a Torre del Greco

Pubblicato

il

Malato psichico uccide la madre a botte a Torre del Greco

Malato psichico uccide la madre a botte a Torre del Greco.

 

Una donna di 56 anni è stata uccisa dal figlio 33enne a Torre del Greco.L’omicidio è avvenuto poco dopo l’una in un appartamento in via dei Remaioli. Il 33enne, che sarebbe affetto da problemi psichici, si sarebbe scagliato contro la madre picchiandola a morte. Sul posto è presente la Polizia di Stato. L’omicidio è avvenuto al culmine di una violenta lite udita dai vicini, che hanno allertato le forze dell’ordine. La donna, dopo la separazione dal marito, viveva con il figlio 33enne.

L’uomo è al momento in stato di fermo al commissariato di polizia. Gli investigatori lo stanno interrogando per cercare di ricostruire la tragedia.

Continua a leggere

Le Notizie più lette