foto di repertorio


Pompei: non si ferma all’alt, arrestato dopo un lungo inseguimento.

Stanotte gli agenti del Commissariato di Pompei, durante il servizio di controllo del territorio, hanno intimato l’alt in via Tre Ponti ad una persona a bordo di un’auto che, alla loro vista, ha dapprima rallentato la marcia per poi accelerare improvvisamente e darsi alla fuga.

I poliziotti, con il supporto di una pattuglia dei Carabinieri di Torre Annunziata, dopo un lungo inseguimento in cui il conducente ha effettuato numerose manovre pericolose tra le auto in sosta, lo hanno raggiunto e bloccato in via Spinelli.

Giuseppe Guastafierro, 40enne di Pompei con precedenti di polizia, al termine dell’inseguimento è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e sanzionato per guida senza patente poiché mai conseguita, per mancata copertura assicurativa del veicolo e per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché circolava oltre l’orario consentito.


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Rivolta covid nel carcere di Rebibbia: misura cautelare per 9 detenuti

Notizia Precedente

Napoli, sorpresi all’Arenaccia con arnesi atti allo scasso: 4 denunciati

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..