Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca Napoli

Morto per covid agente della polizia municipale di Napoli

Pubblicità'

Pubblicato

il

covid,napoli,morto,agente polizia municipale


Pubblicità'

Morto per covid agente della polizia municipale di Napoli.

 

Un agente della Polizia municipale di Napoli è morto per Covid oggi all’Ospedale del Mare. L’agente, 66 anni, luogotenente in servizio presso l’Unità operativa Soccavo, era ricoverato dallo scorso 3 novembre all’ospedale di Giugliano in Campania  ed è stato trasportato durante la notte all’Ospedale del Mare per essere sottoposto a terapia intensiva.

Era a un anno circa dalla pensione. Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, l’assessore Alessandra Clemente e il comandante del Corpo, Ciro Esposito esprimono “il più profondo cordoglio per la scomparsa del poliziotto municipale e sono vicini alla famiglia ed ai colleghi di lavoro”.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

Un murale per il poliziotto eroe Lino Apicella, la petizione lanciata dai familiari

Pubblicato

il

murale apicella
foto profilo facebook

Un murale per il poliziotto eroe Lino Apicella, la petizione lanciata dai familiari. Borrelli e Simioli: “Un murale da realizzare presto nel cuore di Napoli, bisogna lanciare messaggi di legalità.”

Un murale per Pasquale Apicella. È l’idea lanciata dai familiari del valoroso poliziotto caduto sul campo nel tentativo di fermare dei rapinatori.

“Lino è morto nel nome del senso del dovere, è stato ucciso mentre cercava di difendere la legge e la sicurezza dei cittadini. Un murale a lui dedicato è un atto dovuto, per lui e per sua moglie ad i suoi figli che non avranno mai in più indietro marito e padre.

Vorremmo che l’opera fosse realizzata nella zona centrale di Napoli in modo che possa essere ben visibile a quante più persone possibile in modo che il messaggio che intendiamo diffondere si estenda a macchia d’olio: un messaggio di legalità.”- a parlare è Annamaria Ghidotti, cognata di Apicella.

“Avevamo già proposto un’opera da dedicare a Lino, sono le persone come lui che vanno ricordate ed omaggiate, non dovremo mai dimenticare il suo sacrificio, non dovremo mai abbandonare la sua famiglia. Siamo pienamente d’accordo a far realizzare il murale per il valoroso poliziotto nel cuore di Napoli, dove diversi murales sono stati dedicati a delinquenti e rapinatori, il volto ed il messaggio di Lino li sovrasterà, la legalità avrà la meglio sulla criminalità. Per questo il murale per Pasquale Apicella si deve assolutamente da fare”. Parlano il Consigliere Regionale di Europa Verde Francese Emilio Borrelli e lo speaker radiofonico Gianni Simioli che hanno sposato subito la causa.

Pubblicità'

Le Notizie più lette