“Oggi, 23 novembre 2020, a 40 anni dal sisma che violentò la Campania e la Basilicata, un altro terremoto ha scosso i nostri paesi.

L’ ha “riorganizzato” (e tragicamente lesionato) il servizio ferroviario ed automobilistico, riducendolo al lumicino, addirittura facendo peggio del passato lockdown, (anticipando addirittura i contenuti di un’ordinanza n.92 del Presidente della Regione Campania, pubblicata ben dopo che l’azienda aveva preso queste decisioni)”. Lo scrive il sindacato in un durissimo comunicato in cui fa il punto su quanto accaduto oggi.

E infatti spiega: “Stamattina anche il servizio ferroviario sulla è iniziato “a singhiozzo”, perché un guasto agli scambi del piazzale di Napoli ha praticamente bloccato le partenze e gli arrivi a capolinea. I ritardi sono stati tra i 30′ ed i 50′, se poi a ciò aggiungiamo i guasti ai segnali lungo la rete, che durano da oltre una settimana, possiamo ben immaginare quale sia l’attuale penosa situazione delle linee ferroviarie.Stavolta la dirigenza dell’ non potrà certamente continuare ad accampare scuse, incolpando i Lavoratori per il rifiuto dello straordinario, e neanche potrà dire che è colpa di improvvisi (o improvvisati ?) eventi meteorologici avversi. E’ colpa della fallimentare gestione che questa azienda di trasporto sta avendo da almeno 10 anni a questa parte. Fallimentare nell’offerta di servizi, fallimentare nella gestione del personale, fallimentare nella gestione delle manutenzioni dei bus, dei treni e dell’intera rete ferroviaria. Una società di trasporto pubblico come l’ non la si gestisce su Facebook, in tv o sulle pagine dei giornali, lo si fa “sporcandosi le mani” e andando tra i lavoratori per capire quali sono i problemi e come li si può risolvere”.

LEGGI ANCHE  Eav: piano straordinario dei trasporti per l'apertura delle scuole in Campania

Poi arriva una durissima accusa alla dirigenza dell’azienda: “Rimaniamo poi basiti ascoltando le dichiarazioni del Presidente del CdA dell’ (nonché Direttore Generale dell’, nonché Direttore del Personale…sempre dell’) quando afferma al TG3 Campania, tradendo un principio basilare di un manager di un’azienda di trasporto pubblico, che “non si può tenere una ferrovia aperta per qualche decina o alcune di centinaia di viaggiatori” e poi continuando afferma pure che l’utilizzo dei bus privati al posto di treni e bus EAV è stato dettato dal fatto che “è un settore in difficoltà e gli avevano chiesto di aiutarli”, questa è certamente una dichiarazione che può fare un politico, ma non il massimo dirigente di un’azienda di trasporto. Penalizzare la propria azienda (pubblica) per avvantaggiarne altre (private), sia pure in questi tempi difficili, ci sembra comportamento che forse potrebbe interessare sia la Procura della Repubblica che la Corte dei Conti. Ricordiamo ancora il Comunicato n.20 dell’EAV, del 27.02.2020 a firma di De Gregorio, in cui affermava che era “Impossibile chiudere ferrovie e metropolitana o non fare uscire i bus. Quello che è consentito in altri settori … è impossibile nel settore trasporti. Siamo in allerta sanitaria ed il nostro personale è regolarmente al lavoro.”. Sono passati appena 9 mesi e oggi afferma esattamente il contrario in nome del contenimento delle spese… soldi che però possono essere spesi altrove, favorendo altre aziende, sia pure in difficoltà”.

LEGGI ANCHE  Napoli, pusher in giro per il quartiere Arenella: arrestato dai carabinieri

E quindi una comunicazione e un invito al presidente e Luca: “A margine di questa ennesima mattinata fallimentare per l’EAV, lamentiamo numerose aggressioni, certamente molto animate ma fortunatamente solo verbali, nei confronti di quei Lavoratori presenti regolarmente al proprio posto di lavoro… aggressioni determinate sicuramente dalle dichiarazioni che il presidente ha rilasciato sui giornali, “manganellando” com’è suo costume i dipendenti dell’EAV e che hanno contribuito ad infervorare ulteriormente i viaggiatori, già peraltro frustrati dalle pochissime corse treno “sopravvissute” e dai ritardi dovuti ai guasti, oramai endemici.Rinnoviamo l’invito al Presidente della Regione Campania a prender atto del fallimento su tutta la linea della gestione dell’EAV ed a rinnovare completamente il management in modo da dare una speranza per il futuro del Trasporto Pubblico Locale ai Cittadini ed ai Lavoratori”.


Cronache Tv



Flash News

Napoli, aggredito autista Anm: salvato dalle urla dei passeggeri

E' accaduto per motivi di viabilità a #Chiaia. Protagonista un #centauro contromano
Leggi tutto

Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati sei 5 da 32mila euro

La #combinazione vincente di oggi 25 febbraio e le Quote
Leggi tutto

Trema ancora la terra nei Campi Flegrei: scossa alle 20,41

La scossa e' stata avvertita da buona parte della popolazione soprattutto dai residenti della zona di #Pozzuoli alta
Leggi tutto

Juventus-Napoli si giocherà il 17 marzo

In quella stessa data sarà recuperata anche #Torino-Sassuolo, saltata per covid
Leggi tutto

Gattuso si scaglia contro gli avversari: ‘Il Napoli merita rispetto’

Il tecnico del #Napoli rammaricato per l'eliminazione parla anche della buona gara di Ghoulam, m anche di #Mertens e #Osimhen
Leggi tutto

Koulibaly: ‘Niente più scuse, ora tutto per la qualificazione Champions’

Il gigante difensivo del #Napoli ora lancia la sfida per la volata #Champions
Leggi tutto

Zielinski: ‘Dovevamo essere più cattivi, ora testa al campionato’

Il centrocampista del #Napoli: 'Daremo tutto fino alla fine per conquistare la qualificazione #Champions'
Leggi tutto

Il Napoli vince ma non basta, passa il Granada

Gli azzurri escono mestamente ai sedicesimi dall'#EuropaLeague
Leggi tutto

Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

I numeri vincenti di oggi 25 febbraio
Leggi tutto

Napoli, 58 nuovi casi covid nelle scuole: 45 sono studenti

Sono 58 i nuovi contagiati nelle scuole di Napoli
Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Appalti e corruzione a Piedimonte Matese: ora salgono a 12 gli indagati tra imprenditori ed amministratori

L’inchiesta coinvolge in tutto, per ora, dodici persone fra cui i massimi vertici dell’ultima amministrazione comunale
Leggi tutto

Vede i poliziotti e si sbarazza di un involucro col crack: arrestato

È quanto accaduto a Michele C., 28enne casertano, già arrestato nel 2018 perché in possesso di 400 grammi di cocaina
Leggi tutto

Covid: 60% casi della Campania nell’area metropolitana di Napoli

Il report dei casi divisi per provincia evidenzia che su 260.324 contagi ben 155.747 sono quelli afferenti l'area partenopea
Leggi tutto

Estorsione a un imprenditore, un arresto nel Salernitano

Melchiorre Ferrara domiciliato a Polla gia' noto alle forze dell'ordine è stato arrestato per estorsione
Leggi tutto

Genitori morti nell’incidente dell’auto che guidava: condannato

Condannato a un anno e 4 mesi di carcere un 37enne, Leonardo Mansueto
Leggi tutto

Bus precipitato dal Viadotto: legali ‘Autostrade’ chiedono nuova perizia

I legali di "Autostrade" hanno presentato al giudice la richiesta di una nuova perizia sulla dinamica dell'incidente
Leggi tutto

2 arrestati, 17 indagati, 5900 persone controllate nelle stazione e sui treni della Campania dal 17 al 25 febbraio

Dal 17 al 24 febbraio tantissimi controlli sulle stazioni della Campania
Leggi tutto

Napoli, Cub in piazza: “Ammortizzatori sociali seri e reddito minimo per tutti”

E’ il punto centrale che ha spinto la CUB ad organizzare decine di presidi nella giornata di oggi davanti alla...
Leggi tutto

Napoli, partono i lavori di ripristino per la Chiesa del Rosariello

Europa Verde: “Bisognava intervenire prima, poteva essere una tragedia. Vigileremo sui lavori.”
Leggi tutto

Napoli, sono 98 gli studenti della Federico II che beneficeranno dei 155.000 euro messi a disposizione dalla Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus

I 98 giovani selezionati percepiranno contributi di importo compreso tra 1.500 e 3.000 euro.
Leggi tutto

Camorra: minacce e soldi a teste perche’ ritratti, 5 in carcere

Sequestrato e torturato dalla #camorra con una corda al collo ed una pistola puntata alla tempia, scatta il blitz tra...
Leggi tutto

Napoli-Granada: azzurri con l’attacco a 2

Gattuso senza #Osimhen e #Petagna inventa #Insigne e #Politano prime punte
Leggi tutto

Covid, nuovo balzo in avanti in Italia: 19.886 nuovi positivi

Il tasso di #positivita' sale quindi al 5,6% (+0.8% rispetto a ieri).
Leggi tutto

Calvizzano, parte l’abbattimento del capannone abusivo del clan Cesarano

Il Prefetto presenzia all’avvio delle operazioni di abbattimento del capannone abusivo realizzato dal clan #Cesarano a #Calvizzano.
Leggi tutto

Carcere di Santa Maria Capua Vetere: hashish nascosto nell’accappatoio

L'indumento era stato portato da un familiare di un #detenuto: la scoperta durante i controlli
Leggi tutto

Napoli, finiti i vaccini per gli anziani: tutto sospeso

Finora sono state vaccinate a #Napoli poco piu' di 9000 persone over 80. la vaccinazione dovrebbe riprendere il 3 marzo
Leggi tutto

Reggia di Caserta: interrotte le relazioni sindacali con la Direzione

Le organizzazioni Sindacali comunicano l’interruzione delle relazioni sindacali a livello di istituto e chiedono di dirimere le controversie emerse a...
Leggi tutto

Covid, altri 2385 nuovi positivi in Campania: incidenza al 10,08%

I nuovi #decessi sono 29 mentre i #guariti sono 1.214
Leggi tutto

Elezioni OMCeO di Napoli: Presentata la lista di Ordinatamente: ‘Noi siamo l’alternativa’

Fissata la data delle elezioni, dal 18 al 22 marzo, per il rinnovo dell’Ordine dei Medici di Napoli. Il Movimento...
Leggi tutto

Sciopero Nu a Torre del Greco per difendere i colleghi licenziati

La Buttol ribadisce che sui licenziamenti non è disposta a tornare indietro
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..