Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Ultime Notizie Oggi

La procura della Figc apre un’inchiesta su protocolli sanitari dela Lazio

Pubblicato

il

procura figc


La Procura Federale della Figc ha aperto un’inchiesta nei confronti della per accertare eventuali violazioni ai Protocolli sanitari finalizzati a contenere l’epidemia da Covid-19 approvati dalla FIGC e validati dall’Autorità Governativa.

Fin dalle prime informazioni sulla positività di alcuni calciatori emerse la scorsa settimana, il Procuratore ha disposto due ispezioni presso il Centro sportivo biancoceleste a Formello, durante le quali i rappresentanti del pool costituito in Procura per verificare il rispetto dei Protocolli sanitari hanno ascoltato il presidente Claudio Lotito e il medico sociale Ivo Pulcini, oltre ad acquisire i referti dei tamponi effettuati prima della gara di UEFA Champions League Club Brugge- e del campionato di Serie A Torino-. Questa mattina, inoltre, sono stati richiesti ufficialmente alla i referti dei tamponi effettuati alla vigilia della gara in programma domani a San Pietroburgo con lo Zenit, valida per la terza giornata di UCL.

 

Continua a leggere
Pubblicità

Napoli e Provincia

Monterusciello, un centro commerciale mai realizzato ora covo dei tossicodipendenti

Pubblicato

il

Pubblicità'

monterusciello
Foto dal profilo facebook
Pubblicità'

Monterusciello, un centro commerciale mai realizzato ora covo dei tossicodipendenti. Europa Verde: “Bisogna recuperare quell’area, c’è esigenza di nuovi spazi. Chiediamo al Comune di Pozzuoli e alla Regione di trovare soluzioni in accordo con la proprietà.”

Un centro commerciale, mai portato a termine, versa in condizioni di degrado ed è diventato un rifugio per tossicodipendenti.

Diversi cittadini segnalano a Monterusciello in via Carlo Levi un’area abbandonata, che viene utilizzata dai tossicodipendenti come luogo di riparo, come dimostrano le innumerevoli siringhe e fazzoletti insanguinati ritrovati.

L’area in questione corrisponde ad un centro commerciale la cui realizzazione non è mai stata portata a termine. Le immagini del degrado sono state inviate al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

“Questa situazione è ben nota e da anni abbiamo fatto battaglie e proposte per ridare vita a quest’area. Avevamo presentato un progetto che includeva sia la realizzazione di attività commerciali in modo da dare uno slancio economico e sociale e portare lavoro in un’area periferica del territorio puteolano, sia l’insediamento di una Pretura per i Giudici di Pace, dato che ce ne sarebbe bisogno. Ma le istituzioni territoriali hanno sempre fatto orecchie da mercante e tutto è rimasto come era nonostante anche la disponibilità di diversi privati ad acquistare il terreno e far partire dei progetti. – spiega Gennaro Andreozzi, commissario di Europa Verde di Pozzuoli.

“Una struttura del genere non può essere abbandonata al degrado, è uno spreco ed un insulto alla fame di spazi che soprattutto ora, in questa emergenza sanitaria, tutti abbiamo.

Chiediamo al Comune di Pozzuoli e alla Regionale che si possa trovare una soluzione affinché l’area possa essere recuperata per dare vita a nuovi progetti. Nel frattempo bisogna sorvegliare e rendere sicuro quel luogo affinché non vada incontro ad ulteriore deterioramento e degrado.””- ha proseguito il Consigliere Borrelli.

Le Notizie più lette