Emergenza idrica a Pimonte, il Comune incontra la Gori: “Presto i lavori”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Comune al lavoro per risolvere l’annoso problema della carenza idrica che da tempo crea disagio ai cittadini di Pimonte.

L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Michele Palummo, ha infatti appositamente incontrato la Gori, la ditta che si occupa del servizio idrico in città. Il primo cittadino e l’assessore delegato Gennaro Somma, hanno mostrato ai rappresentanti dell’azienda, l’ingegner Andrea Palomba, il geometra Francesco Rispoli e il dottor Gavino Rescigno, le criticità relative alla continua carenza di approvvigionamento idrico e di smaltimento dei reflui fognari in alcune zone della città, ancora sprovviste di un sistema di collettamento dei reflui domestici. Dopo l’incontro sono stati programmati diversi interventi per porre finalmente la parola fine al problema.

“Abbiamo effettuato una ricognizione delle problematiche della rete idrica, della rete fognaria e delle acque bianche” spiega l’amministrazione “Abbiamo evidenziato alla Gori l’annosa problematica della rete di via Belvedere che, soprattutto in estate, va in grande affanno. Ma abbiamo anche fatto presente tutti i tratti in cui manca l’impianto fognario, un grave problema per i residenti di quelle aree. Incontreremo di nuovo la ditta il 30 novembre per mettere finalmente in cantiere queste opere e dare soluzione al problema. Inoltre sarà individuato a Pimonte un referente della Gori a disposizione della comunità. Un primo passo importante per portare la normalità in città. Nonostante l’emergenza sanitaria che stiamo affrontando, l’amministrazione comunale continua a lavorare senza sosta per dare seguito a tutte le richieste della popolazione”.


Torna alla Home


Miglioramento dell’organizzazione dei taxi a Piazza Garibaldi a Napoli

Riunione per ottimizzare il servizio taxi Il prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha guidato una riunione al Palazzo di Governo per discutere delle problematiche legate alla logistica dei taxi presso la stazione ferroviaria di Piazza Garibaldi. Presenti l'assessore alla Legalità e Polizia locale del Comune di Napoli, rappresentanti...

In ospedale 3 studenti e 2 insegnanti di Salerno in gita a Montecatini

Tre studenti e due insegnanti, facenti parte di una comitiva in gita scolastica da Salerno e che alloggiavano in un albergo di Montecatini Terme (Pistoia), sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso di Pescia (Pistoia), perché accusavano disturbi gastrointestinali a carattere acuto. E' quanto reso noto dall'Asl Toscana...

Marcianise, incastrato in rulli bobina: muore operaio

Tragedia sul lavoro nel Casertano. Non ce l'ha fatta l'operaio di 53 anni che ha perso la vita in un'azienda nella zona industriale di Marcianise. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, lo scorso 11 aprile la vittima, di Casoria (Napoli), stava effettuando lavori di manutenzione su una ribobbinatrice...

Napoli, evaso dal carcere di Nisida: 19enne preso ai Quartieri Spagnoli

Durante un'operazione della Polizia di Stato, un giovane di 19 anni è stato arrestato per evasione. Gli agenti della Squadra Mobile hanno intercettato il giovane mentre tentava di fuggire su uno scooter. Dopo un breve inseguimento, è stato catturato e si è scoperto che era evaso il 3 aprile scorso...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE