Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Politica

Di Maio: ‘Le immagini del Cardarelli sono inaccettabili, lo Stato deve intervenire’

Pubblicato

il

di maio


“Le immagini del paziente ritrovato morto nel bagno dell’ospedale di Napoli sono scioccanti.Siamo di fronte a fatti drammatici e inaccettabili, episodi che ci spingono ad agire come Governo centrale, perché non c’è più tempo.

 

A Napoli e in molte aree della Campania la situazione è infatti fuori controllo”. Lo scrive su Facebook, commentando le drammatiche immagini del paziente morto nel bagno dell’ospedale di Napoli.
Il ministro degli esteri spiega: “Non è più questione di opinioni o pareri, qui a parlare è la realtà. Il paziente trovato morto accasciato nel bagno all’ospedale è la più cruda e violenta di numerose testimonianze che mi giungono ogni giorno dagli ospedali campani: persone curate in auto nei parcheggi, altre che muoiono in ambulanze del 118 a cui non viene assegnata la destinazione; altre ancora che neanche vengono prelevate da casa nonostante le continue chiamate.

La vita e il diritto alla salute di ogni singolo cittadino sono delle priorità che vanno tutelate sopra ogni cosa. Se non riescono a farlo gli enti territoriali, lo deve fare lo Stato. Ho tenuto il silenzio fino ad ora per rispetto di tutte le istituzioni coinvolte. Ma ora bisogna intervenire immediatamente e bisogna farlo soprattutto al Sud, che rischia di implodere.
Io credo che il nostro Governo non debba perdere tempo e debba rispondere, come ha sempre fatto. Siamo qui per decidere, lasciamo agli altri i talk show e le battute. Gli italiani vogliono vederci decisi e determinati”.


PUBBLICITA

Politica Campania

Online e-Covid Comunicazioni, la Piattaforma sull’andamento epidemiologico per i Sindaci campani

Pubblicato

il

e-covid comunicazioni

I Sindaci campani potranno consultare sulla piattaforma dedicata e-Covid Comunicazioni l’andamento epidemiologico del proprio Comune.

La piattaforma è parte del Sistema Informativo Sanitario della Regione Campania – Sinfonia realizzato da Soresa SpA. “I primi cittadini campani – ha dichiarato il Presidente e AD di Soresa SpA, Prof. Corrado Cuccurullo – non dovranno più attendere comunicazioni dall’Unità di Crisi, ma potranno accedere in autonomia alla piattaforma dedicata e verificare i contagiati del loro territorio. e-Covid Comunicazione è uno strumento importante ideato per dare un supporto concreto alle amministrazioni locali campane che insieme a Regione Campania e agli operatori della sanità sono impegnati tutti i giorni per contrastare l’emergenza sanitaria da Covid-19”.

Con l’attivazione della piattaforma e-Covid Comunicazioni non sarà più inviato, a mezzo e-mail, il report sull’andamento giornaliero dell’epidemia, recapitato agli indirizzi disponibili già a partire dallo scorso 21 ottobre.

Continua a leggere

Le Notizie più lette