Cellulari in carcere, sequestro a Carinola

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Polizia Penitenziaria ha sequestrato quattro cellulari nascosti in alcune celle del carcere di Carinola.

I telefoni cellulari, erano stati nascosti nel televisori dai detenuti, che sono stati denunciati. Uno dei cellulari sequestrato era uno smartphone con due sim-card. Gli agenti della Penitenziaria hanno trovato anche dei caricabatterie rudimentali. La notizia del sequestro de’ stata data dal segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria (Sappe), Donato Capece, che esprime “apprezzamento per l’operazione.

“Gli agenti della Penitenziaria – afferma Capece – continuano a lavorare con grande attenzione e professionalita’, pur senza l’ausilio di adeguati mezzi; ai poliziotti va riconosciuta una meritata ricompensa”. Il segretario del Sappe rinnova l’allarme sul l’introduzione di telefoni cellulari e droga nelle carceri, anche per minori. ” All ‘interno delle carceri – aggiunge Capece – , il numero elevato di tossicodipendenti richiama ovviamente l’interesse degli spacciatori, che tentano di trasformare la detenzione in business”.



googlenews
telegram

LIVE NEWS

Sciopero dei metalmeccanici a Caserta: “Caserta torni Terra di Lavoro”

I sindacati dei metalmeccanici Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm di...

DALLA HOME

Sciopero dei metalmeccanici a Caserta: “Caserta torni Terra di Lavoro”

I sindacati dei metalmeccanici Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm di Caserta hanno proclamato lo sciopero generale per il prossimo 13 giugno. Lo sciopero mira a rilanciare l'economia del territorio e a difendere i posti di lavoro a rischio. Le motivazioni dello sciopero: Numerose vertenze industriali aperte, con quasi duemila lavoratori coinvolti. Tra...

Campi Flegrei, Legambiente denuncia ritardi e mancanze nella pianificazione e sicurezza

Napoli. Legambiente ha lanciato un duro monito sulla situazione dei Campi Flegrei, definendo la sicurezza dei cittadini "affidata a interventi emergenziali o meglio estemporanei da predisporre e attuare nel pieno della crisi bradisismica in atto." L'associazione ambientalista denuncia una serie di responsabilità istituzionali: in primo luogo l'assenza di un'adeguata pianificazione...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE