Covid Campania Cisl, Carenza nella lotta al covid in Campania: la Cisl presenta esposto in Procura a Napoli
Foto di repertorio


Il segretario generale della Funzione Pubblica Cisl Campania, Lorenzo Medici annuncia che i legali stanno predisponendo un esposto in Procura per individuare “eventuali responsabilita’ sulle carenze del sistema organizzativo messo in campo per contrastare la pandemia”. Lo fa con una lettera inviata all’assessore alla Sanita’ della Regione, “anche se non ho mai avuto – scrive – possibilita’ di conoscerLa”, nella quale elenca tutte le cose che non vanno. “Il virus – inizia Medici – quando si diffonde spesso diventa letale. Anche perche’ manca una organizzazione del sistema che sia in grado di comprendere l’importanza decisiva della fase sub-intensiva per salvare le vite, potenziandola con l’incremento delle professionalita’. Purtroppo, anche in questo l’Unita’ di Crisi ha manifestato limiti.” E continua con una serie di interrogativi. “Le pare normale che ancora oggi esista una discrasia feroce tra le Asl e la medicina territoriale? Ritiene giusto non aver proceduto in tutti questi mesi alle assunzioni piu’ volte sollecitate dal sindacato con la stabilizzazione dei precari e l’esaurimento delle graduatorie, e poi rivolgersi alla Protezione Civile nazionale per avere personale che, viste le condizioni non congrue dettate dal bando, non poteva che rispondere solo in piccola parte? E Lei, a fronte di tutto cio’, continua solo soletto a decidere cosa fare, a dare notizie al resto dell’Italia soltanto attraverso il Suo profilo, senza coinvolgere nessuno, senza condividere con quanti ci sono le scelte e le decisioni da prendere”. Infine, l’attacco finale. “Se si fosse confrontato con i sindacati – sottolinea il leaderCisl FP – le avremmo consigliato di dire si’ all’ospedale da campo per ampliare un’offerta oggi in gravi difficolta’; di rimodulare in modo piu’ efficace la “caccia” a chi e’ stato a contatto con i positivi, ormai completamente saltata; di aumentare ancor piu’ i tamponi al livello delle altre regioni d’Italia anziche’ sbeffeggiare per mesi come malati di tamponite quanti li sollecitavano.; di procedere al reclutamento almeno per 36 mesi del personale sanitario occorrente senza ricorrere agli appelli televisivi che non sortiscono alcun effetto visto il flop registrato, ma evitando la migrazione dei professionisti campani verso contratti piu’…seri che fanno altre regioni d’Italia. Un gioco di squadra e’ sempre meglio di un solista, che rischia di implodere prima o poi, come purtroppo confermano i risultati attuali”

LEGGI ANCHE  Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

 



Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Covid, cresce il tasso di positività in Italia: oggi al 6,6%

I nuovi casi oggi sono 23.641 mentre le vittime sono 307. Sono invece 13.984 i nuovi guariti
Leggi tutto

Napoli, controlli ai Decumani: chiuso un bar

I controlli in piazza San Giovanni Maggiore, largo Girolamo Giusso, largo Banchi Nuovi, via Mezzocannone
Leggi tutto

Covid, altri 2843 nuovi casi in Campania

La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi analizzati è pari a 11,13%. Precisazione sulla zona rossa
Leggi tutto

Scafati, barman muore di covid a 39 anni

Luigi Barbaro è morto nell'ospedale di Ariana Irpino. A Scafati non c'è posto e da giorni c'è la fila delle...
Leggi tutto

Confesercenti Campania: ‘Senza sostegno zona rossa è colpo mortale’

Vincenzo Schiavo: "Un colpo mortale per le aziende se non ci saranno immediati sostegni"
Leggi tutto

Controlli a Licola: decine di persone identificate e multate

Operazione dei carabinieri della compagnia di Pozzuoli
Leggi tutto

Caserta, rifiuti dati alle fiamme all’ingresso del Duomo, danneggiate le mura della chiesa

Borrelli: "Il Duomo di Caserta usato come inceneritore è un comportamento criminale che va punito, si faccia luce sui responsabili."
Leggi tutto

Controlli interforze a Chiaia, un parcheggiatore abusivo denunciato

Controllate anche 15 autovetture e 3 motocicli
Leggi tutto

Al Duomo di Salerno, commemorazione in ricordo del dottor Giovanni Palatucci

Giovanni Palatucci, penultimo Questore della città di Fiume italiana, che, dal novembre del 1937, salvò dalla deportazione migliaia di perseguitati,...
Leggi tutto

Interrogazione parlamentare su ospedale unico in Penisola Sorrentina

Carmen Di Lauro (M5s): 'Rivedere il progetto'. L'ospedale dovrebbe sorgere a Sant'Agnello
Leggi tutto

Napoli, vende profumi in un basso a Poggioreale: denunciato

I poliziotti hanno scoperto un vero e proprio “negozio” allestito con scaffali, espositori, e 520 confezioni di profumi di noti...
Leggi tutto

Napoli, gente in strada ma senza criticità

Sul Lungomare più auto che pedoni. Più affollate invece le strade dello shopping come via Toledo e la zona del...
Leggi tutto

La Regione Campania dà l’ok al vaccino per i giornalisti

La comunicazione del presidente dell'Ordine, Ottavio Lucarelli
Leggi tutto

Omicidio Cerciello Rega: chiesto l’ergastolo per i due americani

Il vicebrigadiere dei carabinieri Mario Cerciello Rega è stato ucciso la notte tra il 25 ed il 26 luglio del...
Leggi tutto

Napoli, controlli al quartiere Mercato: oltre 100 identificati

Multe e sequestri da parte della polizia nel corso dell'operazione Alto Impatto
Leggi tutto

Napoli, si ferma Bakayoko. Col Bologna Demme titolare

Lozano ha fatto terapie e lavoro personalizzato in campo. Per Petagna terapie e lavoro personalizzato in palestra
Leggi tutto

Napoli, scontro tra auto e moto a Scampia: 2 morti

L'incidente in via Ghisleri. Le due vittime viaggiavano su uno scooter
Leggi tutto

Picchiato dai suoi datori di lavoro: arrestati in 3

E' accaduto a Sant'Antonio Abate. L'uomo era stato accusato ingiustamente del furto di 100 forme di Parmigiano Reggiano
Leggi tutto

Anestesista-rianimatore del Cotugno: ‘Assistenza non garantita, subito un lockdown’

Il primo cittadino di Calvi Risorta, Giovanni Lombardi lancia l'allarme: "Pazienti critici lasciati senza letto, è un dramma"
Leggi tutto

Operazione terra dei Fuochi a Marano: 1 denunciato

In azione esercito e Polizia municipale: sequestrata un'area di 300 metri quadrati
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..