Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Area Vesuviana

Canile abusivo scoperto a Boscoreale alle falde del Vesuvio

Pubblicato

il

canile abusivo,boscoreale


I carabinieri della Stazione di Boscoreale, in collaborazione con il personale veterinario della ASL Na 3 sud, hanno individuato e sequestrato un canile abusivo, realizzato da un 31enne su un’area periferica del centro abitato, sottoposta a vincolo paesaggistico in quanto ricadente nel .

 

I militari hanno riscontrato la presenza di 11 cani di razza “american pitbull”, di diversa taglia, allevati in pessime condizioni igienico sanitarie e legati a delle catene all’interno di box improvvisati. A tutti erano state amputate le parti terminali delle orecchie, per fini di estetica. Il proprietario del terreno è stato denunciato per maltrattamento di animali ed abusivismo edilizio. Oltre ai box ove erano custoditi gli animali, aveva realizzato 3 manufatti in cemento in assenza di titoli autorizzativi. Gli animali sono stati sequestrati e saranno affidati a strutture idonee.

Continua a leggere
Pubblicità

Area Vesuviana

Fuochi d’artificio per festeggiare la nascita della figlia: denunciati a Torre Annunziata il padre fuochista e alcuni curiosi

Pubblicato

il

Pubblicità'

fuochi d'artificio,torre annunziata
foto di repertorio
Pubblicità'

Fuochi d’artificio per festeggiare la nascita della figlia: denunciati a Torre Annunziata il padre fuochista e alcuni curiosi.

Controlli dei Carabinieri a Torre Annunziata e Terzigno: chiusi due bar e denunciato 27enne per esplosione fuochi d’artificio
Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri, nell’ambito di servizi disposti dal Comando Provinciale di Napoli. Massima attenzione a Torre Annunziata, dove i militari della locale compagnia hanno identificato 56 persone e controllato 31 veicoli.
Denunciato un 27enne incensurato del Rione Provolera per accensione pericolosa di fuochi d’artificio in pieno centro abitato. 100 i fuochi esplosi in più batterie in Via Parini per festeggiare la nascita della figlia. Alcuni dei curiosi presenti sono stati sanzionati per la violazione delle norme anti-contagio.
In corso Umberto, ancora a Torre Annunziata, i carabinieri hanno sanzionato il titolare di una Caffetteria perché sorpreso in attività di ristorazione diversa dall’asporto. Il bar è stato temporaneamente chiuso. Stessa sorte per un locale in Via Passanti Nazionale a Terzigno.
9 le sanzioni complessivamente notificate per violazioni alla norma anti covid, gran parte delle quali per spostamenti tra comuni non giustificati e assenza dei dispositivi di protezione individuali.

Le Notizie più lette