Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Musica

‘Pareti blu’, il nuovo singolo del duo CAPITOLO21

Pubblicato

in



Dal 16 ottobre sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming “PARETI BLU”, nuovo singolo del CAPITOLO21.


Ci sono le nostre stranezze, i nostri incidenti di percorso, lo sguardo che rivolgiamo a ciò che ci circonda. C’è un universo emotivo e psicologico solo nostro, e poi c’è quello di chi amiamo: “ PARETI BLU ” è un brano dalle sonorità rock che attinge parole e sensazioni di due amanti “a confronto” con cui i CAPITOLO21 ci raccontano una storia d’amore e d’odio.
Spiega la band a proposito del nuovo singolo : «La canzone in qualche modo racconta una storia di passione, odio e amore vista da due punti di vista differenti, ossia quelli di una coppia con evidenti problemi che cercano di dare un senso a tutto quello che vive. Lei introversa, dubbiosa, paurosa ma con la gioia di vivere negli occhi. Lui, ostinato ed estroverso, ha capito che lei è tutto ciò di cui ha bisogno. Cerca di combattere le paure di lei senza arrendersi mai, facendole capire che là fuori c’è un mondo tutto da scoprire, insieme ».
Il videoclip ufficiale di “Pareti Blu”, diretto da Elia Pepe e Tommaso Puccioni, include una sequenza di immagini dalla psichedelia crescentein cui il protagonista, dapprima chiuso e alienato tra pareti senza colore, si immerge in una dimensione di adrenalina, colori ed energia che lo spinge a uscire “fuori” dalla stanza.

Biografia
I CAPITOLO21 nascono nel 2015 a Firenze da un’idea di Marcello Stride e Mattia Maccioni. Da subito si concentrano sulla composizione di brani inediti, tanto che non molto tempo dopo verrà pubblicato il loro primo EP “Sognatori” prodotto da Fabrizio Simoncioni. Grazie a questo EP i CAPITOLO21 riescono ad ottenere un po ‘di visibilità, soprattutto in Toscana dove si esibiscono in molti locali e festival. Nel 2017 si aggiudicano il 3 ° posto ad EMERGENZAFESTIVAL regione Toscana, in giuria Ghigo Renzulli, che entusiasta del loro sound, li invita (tramite il proprio Fan Club) a partecipare all’Album Tributo (uscito il 5Maggio 2018) del trentennale di “Prigionieri “Dei Litfiba, con la rivisitazione del brano” Santiago “. Nell’estate dello stesso anno si aggiudicano il 3 ° posto al FESTIVAL ESTIVO con il brano “Libertà e (‘) Illusione”. Durante l’inverno decidono di concentrarsi nella ricerca di un suono che li potesse ancor di più soddisfare. Nella primavera del 2018, sono tra i 18 finalisti che si sono esibiti al Teatro Ariston di Sanremo, per la finale del contest SANREMO ROCK. Durante l’estate intraprendono un piccolo Tour che li porta a girare non sono in Toscana ma in Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto e Sardegna. Durante questo Tour decidono di partecipare all’edizione2018 del FESTIVAL ESTIVO dove però questa volta escono vincitori con il brano “Una Notte Come Tante”, successivamente prodotto e distribuito dal Festival stesso. Durante l’estate intraprendono un piccolo Tour che li porta a girare non sono in Toscana ma in Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto e Sardegna. Durante questo Tour decidono di partecipare all’edizione2018 del FESTIVAL ESTIVO dove però questa volta escono vincitori con il brano “Una Notte Come Tante”, successivamente prodotto e distribuito dal Festival stesso. Durante l’estate intraprendono un piccolo Tour che li porta a girare non sono in Toscana ma in Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto e Sardegna. Durante questo Tour decidono di partecipare all’edizione2018 del FESTIVAL ESTIVO dove però questa volta escono vincitori con il brano “Una Notte Come Tante”, successivamente prodotto e distribuito dal Festival stesso.
Dopo aver pubblicato il singolo “Campari ”, i CAPITOLO21 lanceranno in radio e in digitale il nuovo brano dal titolo “PARETI BLU” il prossimo 16 ottobre.

Guarda il video:
https://www.youtube.com/watch?v=Cm20V8uVHA0&feature=youtu.be

FB : https://www.facebook.com/CAPITOLO21/
IG : https://www.instagram.com/capitolo21/?hl=it

Continua a leggere
Pubblicità

Musica

Premio Andrea Parodi: rinviato a data da destinrsi la XIII edizione

Pubblicato

in

La Fondazione Andrea Parodi deve purtroppo comunicare che la tredicesima edizione del Premio Andrea Parodi, in programma dal 5 al 7 novembre a Cagliari, è rimandata a data da destinarsi.

 

 

La decisione è stata presa in conseguenza delle misure stabilite dal governo con il Dpcm del 25 ottobre 2020, che sospende “gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto”.

Le nuove date saranno annunciate appena possibile.

Il Premio Andrea Parodi, che si avvale della direzione artistica di Elena Ledda, è l’unico contest europeo riservato alla World music. I finalisti di questa edizione sono Alessio Arena, Ars Nova Napoli, Eleonora Bordonaro, Elena D`Ascenzo, Kalascima, Abramo Laye Senè & Gaalgui World Music Band, Maria Mazzotta, Danilo Ruggero, Stefania Secci Rosa e Bruno Chaveiro, Still Life.

La manifestazione è nata per omaggiare un grande artista come Andrea Parodi, passato dal pop d’autore con i Tazenda a un percorso solistico di grande valore e di rielaborazione delle radici, grazie al quale è diventato un riferimento internazionale della World music.

Per maggiori informazioni: fondazione.andreaparodi@gmail.com

Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2020/10/world-music-gli-ospiti-del-premio-andrea-parodi/

Continua a leggere
Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette