Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca Nera

‘Offre’ 100 euro ai carabinieri: arrestato 38enne di Torre Annunziata

Pubblicato

in

torre annunziata offre 100 euro ai carabinieri


‘Offre’ 100 euro ai carabinieri: arrestato 38enne di Torre Annunziata.

 

“Vi offro 100 euro per interrompere il controllo”. E’ questa la proposta che Hicham El Marchoiuchi – 38enne di origini marocchine e già noto alle forze dell’ordine – ha fatto ai carabinieri della sezione operativa di Torre Annunziata quando lo hanno beccato con una dose di cocaina nelle tasche.

L’uomo è stato arrestato per istigazione alla corruzione. Il 38enne è stato sorpreso dai militari nella stazione circumvesuviana di Torre Annunziata durante un servizio di controllo del territorio.
La droga era per uso personale ma l’uomo ha temuto conseguenze peggiori e ha giocato l’ultima carta: 100 euro per chiudere un occhio.

E’ così passato da una violazione amministrativa – in ogni caso contestata – ad una penale: El Marchoiuchi è finito in manette ed è ora ai domiciliari in attesa di giudizio.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Nera

Si appropriano di un carico di divani e lo occultano in un magazzino: arrestati in 4

Pubblicato

in

carico di divani 4 arresti

Si appropriano di un carico di divani e lo occultano in un magazzino: 45enne arrestato dai Carabinieri insieme a 3 complici.

4 le persone arrestate per concorso in ricettazione e appropriazione indebita dai Carabinieri della sezione operativa di Torre Annunziata: Raffaele Volpe (49enne di Nocera Superiore), Giovanni Palescandolo (53enne di Nocera Inferiore), Umberto Guadagno (45enne di Poggiomarino) e Carmine Benevento (52enne di Roccapiemonte).

Corriere per conto di un noto marchio di arredamenti, Guadagno – hanno scoperto i militari – si era appropriato di un carico di divani destinato a svariati clienti e con la collaborazione dei 3 complici l’aveva nascosto in un capannone di Fisciano, in provincia di Salerno.

I carabinieri hanno individuato il magazzino, lo hanno sequestrato e recuperato oltre 60mila euro di divani. Nell’area anche altra merce la cui provenienza è ancora al vaglio dei militari.
L’arresto è stato convalidato e tutti sono stati sottoposti ai domiciliari.

Continua a leggere
Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette