google news

Maltempo: famiglie evacuate a Sarno e scuole chiuse nel Salernitano

Maltempo: famiglie evacuate a Sarno e scuole chiuse nel Salernitano.   Cittadini che devono lasciare le proprie abitazioni e scuole chiuse nella giornata di domani. Sono le misure precauzionali che, in queste ore, stanno assumendo diversi sindaci del Salernitano alla luce dell’allerta meteo di criticita’ arancione diramata dalla Protezione civile. Il primo cittadino di Sarno, […]

    Maltempo: famiglie evacuate a Sarno e scuole chiuse nel Salernitano.

     

    Cittadini che devono lasciare le proprie abitazioni e scuole chiuse nella giornata di domani. Sono le misure precauzionali che, in queste ore, stanno assumendo diversi sindaci del Salernitano alla luce dell’allerta meteo di criticita’ arancione diramata dalla Protezione civile. Il primo cittadino di Sarno, Giuseppe Canfora, ha firmato due ordinanze. La prima ordina ai cittadini residenti in via Bracigliano localita’ Santa Lucia, traversa di via Gaetano Nunziante e i piani terra posti a destra e a sinistra di vico I e II San Sebastiano di lasciare immediatamente le proprie abitazioni e di raggiungere quelle di parenti e amici oppure di recarsi al centro di accoglienza predisposto dal Comune nella scuola media Baccelli. Si tratta delle zone che, lo scorso 27 settembre, sono state interessate da smottamenti di acqua mista a fango.

    La seconda, invece, dispone la chiusura degli edifici scolastici di ogni ordine e grado del territorio comunale, fino a revoca del provvedimento. A Nocera Inferiore, e’ in corso di pubblicazione l’ordinanza sindacale che sospende, per la giornata di domani, le attivita’ didattiche. Decisione che arriva “anche in ragione dei recenti episodi idrogeologici di rottura degli argini ed allagamenti in alcune zone della citta’ e degli analoghi provvedimenti adottati da alcuni dei comuni viciniori”, fanno sapere dal Comune. Scuole chiuse, domani, anche a Sapri, Cava de’ Tirreni, Angri.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV