Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Coronavirus

Napoli, studente positivo: chiude il Liceo Fonseca

Pubblicità'

Pubblicato

il

studente positivo


Pubblicità'

Primo caso di scuola chiusa, a Napoli, per uno studente colpito dal Covid. E’ il liceo Fonseca del centro storico di Napoli nel quale un alunno e’ risultato positivo al coronavirus.

Con una nota, studenti e famiglie sono stati informati che la sede centrale dell’istituto, in via Benedetto Croce, restera’ chiusa lunedi’ 28 settembre per un intervento straordinario di sanificazione. A quanto si apprende, lo studente, che frequenta lo scientifico, sarebbe andato a scuola gia’ con sintomi riconducibili al Covid-19. Sono stati i compagni di classe a segnalare ai docenti lo stato di salute incerto dell’alunno.

Andra’ ricostruita la rete dello studente risultato positivo, cosi’ da poter sottoporre a tampone le persone con cui e’ stato in stretto contatto. E’ compito della scuola, in questo caso il liceo Fonseca, contattare l’Ufficio Prevenzione collettiva, che fa capo al Dipartimento di prevenzione della Asl Napoli 1 Centro, per segnalare che uno studente e’ risultato positivo al Covid-19. E’ immediatamente dopo la segnalazione che parte l’indagine epidemiologica, attraverso intervista, per ricostruire i contatti del paziente. L’Asl stabilisce, al termine, quali siano i contatti stretti che saranno sottoposti a tampone. Nell’attesa dell’esito dell’esame, i ragazzi sottoposti a tampone con le loro famiglie, sono tenuti all’isolamento fiduciario che si interrompe nel caso in cui risultassero negativi. Lo scorso martedi’, la Direzione generale della Asl Napoli 1 centro ha tenuto una riunione con i dirigenti scolastici e i referenti covid e i responsabili della prevenzione collettiva per fare il punto della situazione, durante la quale sono stati forniti i numeri telefonici diretti da contattare in caso di contagio. Un incontro che avra’ cadenza mensile

Continua a leggere
Pubblicità

Coronavirus

Covid: muore centenaria in provincia di Salerno

Pubblicato

il

centenaria salerno
foto dal web

Centenaria di Teggiano, in provincia di Salerno, muore per aver contratto il Covid 19.

L’anziana, con patologie pregresse, e’ deceduta a Vallo della Lucania presso la clinica Cobellis dopo essere stata trasferita dalla casa di riposo “Monsignor Umberto Altomare” di Teggiano.

Nella stessa struttura, una decina di giorni fa, si era sviluppato un focolaio con nove persone positive, cinque ospiti e quattro operatori.

Continua a leggere

Avellino e Provincia

Covid, morto medico ad Avellino: totale vittime sale a 230

Pubblicato

il

morto medico
foto di repertorio

Un altro medico ucciso dal Covid in Italia. E’ morto ieri Mario Claudio Magliocca, specialista in malattie infettive al San Giuseppe Moscati di Avellino.

Il totale delle vittime tra i camici bianchi sale cosi’ a 230. E’ quanto rende noto la Fnomceo, che sul suo portale listato a lutto tiene l’elenco aggiornato dei colleghi uccisi dal virus.

Continua a leggere

Le Notizie più lette