Napoli, pusher beccato alle ‘Case occupate’ di Secondigliano

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Ieri sera gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via dello Scirocco un uomo che, sulle scale esterne di un edificio, ha consegnato qualcosa a un giovane in cambio di denaro.

I poliziotti lo hanno bloccato trovandolo in possesso di un astuccio con 11 bustine contenenti hashish per un peso complessivo di circa 14 grammi e della somma di 20 euro.
Antonio Bove, napoletano di 60 anni con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.






LEGGI ANCHE

Arrestati 3 “trasfertisti” di Napoli per la rapina alla banca nel varesotto

Nel gennaio, una banda di origine napoletana ha rapinato la filiale del Credit Agricole a Cocquio Trevisago portando via 95.000 euro dopo aver minacciato...

Spaccio cocaina nel Cilento, 6 misure cautelari

Spaccio cocaina nel Cilento: 6 persone arrestate da parte dei carabinieri della Compagnia di Agropoli che hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal...

Il Presidente del premio Charlot, “Dal Governo un abuso di potere sulla gestione dei fondi”

Il presidente del Premio Charlot, Claudio Tortora, ha espresso preoccupazione riguardo all'abuso di potere del Governo nella gestione dei Fondi sviluppo e coesione, ritenendo...

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

Ucciso a Lettere il boss dei narcos dei Monti Lattari: Ciro Gargiulo ‘o biondo

Pranzo con il piombo, anzi con i proiettili di fucile per il boss dei narcos dei Monti Lattari, Ciro Gargiulo detto ciruzzo o' biondo....

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE