Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Coronavirus

Coronavirus:caso sospetto, identificati i passeggeri di una nave per Ischia

Pubblicato

in



Coronavirus:caso sospetto, identificati i passeggeri di una nave per Ischia

I passeggeri di una nave diretta ad Ischia (NAPOLI) sono stati identificati al loro arrivo dopo aver viaggiato con una comitiva di turisti di cui faceva parte un donna sentitasi male al porto di Pozzuoli e ricoverata in ospedale con febbre alta. Il gruppo era partito all’alba dal Veneto ed ha raggiunto l’isola con un bus per trascorrere una settimana di vacanza in un hotel; durante il viaggio in autostrada la donna ha cominciato ad avere un malessere ed al porto flegreo e’ stata chiamata una ambulanza per soccorrerla. I sanitari hanno riscontrato temperatura corporea superiore ai 37,5 gradi. Il bus e’ stato fatto comunque imbarcare ma durante la traversata sono state allertate le autorita’ cosi’ che all’arrivo ad Ischia tutti i 190 passeggeri presenti a bordo sono stati identificati dalla Polizia di Stato. Si attendono gli esiti degli esami per determinare se la donna sia affetta da corona virus.

 

Continua a leggere
Pubblicità

Coronavirus

Coronavirus, superato un milione di vittime nel mondo

Pubblicato

in

Coronavirus, superato un milione di vittime nel mondo. Oms: “Terribile, un raddoppio è molto probabile”.

 

9 mesi dalla scoperta del Coronavirus in Cina, i decessi dovuti al Covid nel mondo hanno superato la quota di 1 milione. “E’ un numero terribile”, ha dichiarato venerdì il direttore delle situazioni di emergenza dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Michael Ryan, stimando un raddoppio “molto probabile”. Le regioni più colpite in termini di numero di decessi sono America Latina e Caraibi (341.032 decessi per 9.190.683 casi), Europa (229.945 decessi per 5.273.943 casi) e Stati Uniti e Canada (214.031 decessi per 7.258.663 casi).

Dopo aver superato quota 16.000 contagi quotidiani ed essere sceso poi a 15.797 e 14.412, il numero dei nuovi positivi in Francia e’ sceso ieri a 11.123 ma il calo e’ dovuto all’abituale conteggio di fine weekend, limitato per la chiusura dei laboratori di analisi privati. Continua a salire, giorno dopo giorno, il tasso di positivita’, che ha raggiunto ormai quota 7,4% contro il 5,7% di una settimana fa. In costante aumento il numero dei ricoverati in ospedale per Covid-19, con 102 nuove presenze in 24 ore. Sono stati 786 gli ingressi in rianimazione, 23 in piu’ rispetto a sabato.

Continua a leggere



Coronavirus

Coronavirus, lieve calo dei contagi in Italia: oggi 1766 nuovi casi

Pubblicato

in

coronavirus nuovi casi italia

Coronavirus, lieve calo dei contagi in Italia: oggi 1766 nuovi casi.

Nuovi casi di coronavirus in Italia in lieve calo: 1.766 i contagi delle ultime 24 ore, contro i 1.869 registrati ieri. In calo in Italia i nuovi positivi ma a fronte di un minor numero di tamponi effettuati, 87.714, circa 20mila in meno di ieri. Le vittime sono 17 cosi’ come il giorno precedente.
Sono 49.618 gli attualmente positivi al coronavirus, 1.025 in piu’ rispetto a ieri. I dimessi e guariti sono 224.417, in aumento di 724 unita’. I pazienti in terapia intensiva sono 7 in piu’ per un totale di 254. I ricoverati con sintomi salgono a 2.846 (+100), le persone in isolamento domiciliare sono ora 46.518 (+918). Tra le regioni con nuovi casi in testa la Campania con 245, poi la Lombardia 216, quindi il Lazio 181, spicca la Sardegna che ne fa registrare 139 in piu’.

Continua a leggere



Le Notizie più lette