Coronavirus, calano ancora i nuovi contagi in Italia: oggi 1108. La Campania di nuovo prima

SULLO STESSO ARGOMENTO

Coronavirus, calano ancora i nuovi contagi in Italia: oggi 1108 ma con 12 morti

 

Sono 1.108 i nuovi casi di Covid rilevati oggi in Italia, in calo rispetto a ieri (1.297). Il totale sale a 278.784. In crescita invece il numero dei decessi, 12 oggi contro gli 8 di ieri, per un totale di 35.553. i guariti nelle 24 ore sono 223 (ieri 406), 210.238 in tutto. Il numero delle persone attualmente positive sale di 915 unita’ e arriva a 32.993. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Sono 142, nove piu’ di ieri, le persone in terapia intensiva in Italia per coronavirus. E’ quanto emerge dal quotidiano bollettino sul coronavirus emesso dal Ministero della Salute.

    Nelle ultime 24 ore si sono registrati dodici decessi, in calo rispetto agli otto di ieri, che portano il totale a 35.542. Le Regioni piu’ colpite sono Campania (218), Lombardia (109), l’Emilia-Romagna (132) e Lazio (159). Zero contagi si sono registrati in Valle d’Aosta e provincia autonoma di Bolzano, uno in Basilicata. I pazienti in terapia intensiva ammontano a 142, nove in piu’ rispetto a ieri. I ricoverati con sintomi sono in crescita di 36 unita’ (1.683). Sono 31.132 le persone in isolamento domiciliare. Sono stati effettuati 52.553 tamponi, in calo rispetto a ieri quando erano stati 76.856. Quanto al numero dei dimessi-guariti, sono 210.238, 223 in piu’ da ieri.



    telegram

    LIVE NEWS

    Bonifica degli alvei San Giuseppe e San Filippo a Sant’Agnello

    A Sant'Agnello sono iniziati i lavori di pulizia e...

    DALLA HOME

    Bonifica degli alvei San Giuseppe e San Filippo a Sant’Agnello

    A Sant'Agnello sono iniziati i lavori di pulizia e manutenzione straordinaria degli alvei San Giuseppe e San Filippo. Questi interventi saranno realizzati in collaborazione con l'ufficio Difesa Suolo ed Ecosistema della Regione Campania e la SMA Campania, nell'ambito della programmazione regionale del piano di interventi per la mitigazione del rischio...

    Sciopero dei metalmeccanici a Caserta: “Caserta torni Terra di Lavoro”

    I sindacati dei metalmeccanici Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm di Caserta hanno proclamato lo sciopero generale per il prossimo 13 giugno. Lo sciopero mira a rilanciare l'economia del territorio e a difendere i posti di lavoro a rischio. Le motivazioni dello sciopero: Numerose vertenze industriali aperte, con quasi duemila lavoratori coinvolti. Tra...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE