Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Attualità

Coronavirus, anche Lotito negativo al tampone

Pubblicato

in

lotito


Lotito negativo al tampone per il coronavirus. Il Presidente della Lazio aveva partecipato all’Assemblea di Serie A .

l presidente della Lazio, , e’ risultato negativo al tampone per il Covid effettuato dopo aver partecipato alla riunione di Lega a Milano, alla quale era presente il n.1 del Napoli Aurelio De Lurentiis, poi trovato positivo.

Continua a leggere
Pubblicità

Attualità

Caso Suarez: ipotesi corruzione anche per l’esaminatore del calciatore

Pubblicato

in

Caso Suarez: ipotesi corruzione anche per l’esaminatore del calciatore

C’e’ anche Lorenzo Rocca, uno degli esaminatori di Luis Suarez tra gli indagati per concorso in corruzione per l’esame “farsa” dell’attaccante all’Universita’ per Stranieri di Perugia. La notizia e’ riportata da alcuni organi d’informazione. A Rocca – ha spiegato il suo difensore, l’avvocato Cristiano Manni – sono stati contestati solo i titoli di reato, senza alcuna descrizione dell’illecito ipotizzato.

Continua a leggere



Attualità

Coronavirus, Ricciardi: ‘Siamo al limite, non si puo’ piu’ sgarrare’

Pubblicato

in

ricciardi

Coronavirus, Ricciardi: ‘Siamo al limite, non si puo’ piu’ sgarrare’

“Sui contagi siamo al limite. Siamo messi meglio rispetto ad altri Paesi perche’ abbiamo fatto una serie di scelte durante e dopo il lockdown, ma adesso paghiamo l’allentamento della guardia che e’ avvenuto in estate”. Cosi’ in una intervista al Messaggero il consulente del ministero della Salute Walter Ricciardi, membro italiano del board dell’Oms. Il rischio e’ “un effetto a catena. Siamo ancora in condizione di controllare questi focolai. Ma non possiamo andare oltre, non dobbiamo piu’ sgarrare”. Rispetto ai tamponi per chi proviene da Paesi esteri, Ricciardi ritiene che altri Paesi potranno essere inseriti nella lista: “La Grecia adesso ha numeri buoni, non ha senso tenerla in quel gruppo. La Gran Bretagna invece ha numeri preoccupanti, come il Belgio e la Danimarca. Se non migliorano i loro dati, sono Paesi da tenere sotto controllo”. Sugli stadi “non e’ proprio il momento di abbassare la guardia, aspettiamo almeno due settimane per verificare cosa sta succedendo nelle scuole”. Le discoteche invece “non sono apribili durante un’epidemia”. Oggi le strutture sanitarie sono preparate? “Almeno 2 ospedali su 3 sono inadeguati. Alcune regioni come l’Emilia, il Veneto, anche il Lazio, sono messe bene. Altre sono molto indietro, e’ allarmante. Le terapie intensive sono preparate, abbiamo raddoppiato i posti. Per le sub-intensive sono preoccupato. Il potenziamento e’ avvenuto a macchia di leopardo”. Per Ricciardi infine due cose sono fondamentali adesso: “Scaricare l’app Immuni” e “vaccinarci contro l’influenza”.

 

Continua a leggere



Le Notizie più lette

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?