Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Cinema

Consegnato a Salvatore Esposito il Premio Cinema Campania 2020

Pubblicato

in



A il Cinema Campania 2020

 

 

 

Da “Gomorra – La Serie” a “Fargo”, passando per “Spaccapietre” in concorso alle Giornate degli Autori di Venezia 77, Salvatore Esposito è tra i massimi rappresentati del cinema campano nel mondo. Per questi motivi l’attore ha ritirato ieri sera nel foyer del Modernissimo il Premio Cinema Campania 2020, consegnatogli dal regista e produttore Giuseppe Alessio Nuzzo, ideatore e fondatore, dal giornalista Alessandro Savoia, coordinatore del progetto, e da Gaetano Affinito, organizzatore generale.

Visita il sito: https://www.premiocinemacampania.it/

L’edizione 2020 del riconoscimento non competitivo volto a istituzioni, aziende, personalità che nel corso dell’anno si sono profuse con il loro lavoro nello sviluppo, nella crescita e nella promozione dell’attività cinematografica ed audiovisiva in Campania, è andata a Alberto Barbera, direttore artistico della Mostra di Venezia, Nicola Claudio, presidente di Rai Cinema, il regista Daniele Luchetti, presto protagonista sul set a Napoli della terza stagione dell’Amica Geniale, Andrea Della Monica e Davide Mastropaolo, regista e sceneggiatore del documentario “James”, e a Edgardo Pistone, miglior regia alla 35a Settimana Internazionale della Critica per “Le mosche”.

Nell’albo d’oro del Premio Cinema Campania, giunto alla quinta edizione, figurano tra gli altri i registi Mario Martone e Edoardo De Angelis, gli attori Massimiliano Gallo, Carlo Buccirosso, Francesco Di Leva, il direttore della fotografia Luca Bigazzi, le giornaliste Piera De Tassis e Laura Delli Colli, il produttore Luciano Stella, l’ad di Rai Cinema Paolo Del Brocco.

Continua a leggere
Pubblicità

Cinema

Vico Equense, Gaia Girace ‘Lila’ madrina del ‘Social World Film Festival’

Pubblicato

in

Dal 6 all’11 ottobre si terrà a Vico Equense la decima edizione del Social World Film Festival (Mostra Internazionale del Cinema Social).

 

Madrina dell’evento sarà Gaia Girare, la giovane attrice nota al grande pubblico per aver indossato i panni di Lila adolescente nella serie “L’Amica Geniale”, tratta dall’omonima quadrilogia della misteriosa Elena Ferrante. Ricordiamo che la serie Tv, e solo dopo, anche quattro romanzi, ha raggiunto un successo unico, non solo in Italia ma anche all’estero.
Gaia sarà dunque presente alla giornata di apertura dell’evento in quella che è la sua città.

Tra i primi ospiti internazionali annunciati, ci sono i nomi di Maria Isabel Diaz Lago, la Sole della serie “Vis a Vis”, e Alvaro Rico, il Polo di “Elite”, provenienti da serie presenti sulla piattaforma Netflix.

Ivana Rita Afeltra

Continua a leggere



Cinema

‘Rosa pietra stella’ è il miglior film al Matera Film Festival. Ivana Lotito miglior attrice.

Pubblicato

in

“Rosa pietra stella” è il miglior film al Matera Film Festival. Ivana Lotito miglior attrice.

 

 

Rosa pietra stella, il film di Marcello Sannino con Ivana Lotito, Ludovica Nasti e Fabrizio Rongione ha vinto il Miglior Film della prima edizione del Matera Film Festival: “Per la rilevanza della tematica affrontata – si legge nella motivazione – risolta in una struttura coerente che, in maniera non banale, racconta una storia di sopravvivenza tutta al femminile. La regia misurata, mai invasiva, è accompagnata da un’interpretazione sincera ed emozionante”.

Premio migliore attrice alla protagonista Ivana Lotito.

Il film è prodotto da Antonella Di Nocera (Parallelo 41 Produzioni), Gaetano Di Vaio e Giovanna Crispino (Bronx Film) e Pier Francesco Aiello (PFA Films che lo distribuisce) con Rai Cinema, con il contributo di MIBACT-DG Cinema e Audiovisivo, Regione Campania e Film Commission Regione Campania.

Nel cast anche Imma Piro, Francesca Romana Bergamo, Valentina Curatoli, Niamh McCann e Gigi Savoia. La sceneggiatura è dello stesso Sannino con Guido Lombardi, Giorgio Caruso, con loro autore del soggetto anche lo scrittore Massimiliano Virgilio. Il direttore della fotografia è Alessandro Abate, al montaggio Giogiò Franchini, i costumi sono di Rossella Aprea e le musiche di Riccardo Veno.

I premi sono stati assegnati dalla giuria del concorso Internazionale Lungometraggi e Cortometraggi (MFF LONG, MFF SHORT), presieduta dai registi Giuseppe Stasi e Giancarlo Fontana e composta dalla docente di Storia del cinema Manuela Gieri, dalla scrittrice e sceneggiatrice Mariolina Venezia, dalla produttrice Elisabetta Olmi, dal regista Fabrizio Cattani, dal fumettista Giuseppe Palumbo, dall’attrice Sara Ricci.

Guarda il trailer

https://youtu.be/lA3XA1-pp5A

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette