Coronavirus, 890mila morti e 27,2 milioni di contagiati nel mondo.

 

Gli Stati Uniti restano di gran lunga il paese piu’ colpito dalla pandemia di al mondo, con almeno 189.114 morti su 6.296.629 contagiati. Lo riferisce l’emittente “Cnn”.

ADS

In una rapida diffusione del contagio, dopo il primo caso di registrato negli Usa, lo scorso 21 gennaio, il Paese ha raggiunto 1 milione di casi di -19 il 28 aprile, dopo 99 giorni. In seguito, il 10 giugno sono stati registrati 2 milioni di casi, 3 milioni l’8 luglio, 4 milioni il 23 luglio. A livello globale si contano oltre 890 mila morti su oltre 27,2 milioni di contagiati.

Il Brasile ha registrato ulteriori 310 decessi e 10.273 nuovi contagi nelle ultime 24 ore: lo hanno comunicato in serata il Consiglio nazionale dei segretari della sanita’ (Conass) e il ministero della Sanita’ brasiliani.

Il numero complessivo dei casi confermati di -19 nel Paese sudamericano e’ dunque salito a 4.147.794, mentre il totale delle vittime dall’inizio della pandemia ha raggiunto quota 126.960. Il tasso di letalita’ e’ fermo al 3,1%, mentre quello di mortalita’ e’ pari a 60,4 persone ogni centomila abitanti



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Oroscopo, la giornata di oggi segno per segno

Notizia precedente

Traffico di migranti con basi Milano e il Nord-Est: 18 arresti

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..