Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Benevento e Provincia

Benevento, mette in salvo fratelli da incendio: donna muore per asfissia

Pubblicato

in

incendio barberia


Benevento, mette in salvo fratelli da incendio: una donna mure per asfissia.

La tragedia è avvenuta intorno alle 4:30 della notte scorsa in un’abitazione di Dugenta, in provincia di Benevento. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e l’equipaggio di unambulanza del 118.

Una donna di 50 anni,  patrizia N, è riuscita a mettere in salvo i suoi tre fratelli, uno dei quali affetto da disabilità, ma poi, sopraffatta dal fumo dell’incendio sviluppatosi in casa, è morta per asfissia. La tragedia è avvenuta intorno alle 4:30 in un’abitazione di Dugenta, in provincia di Benevento. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, che hanno dovuto forzare un cancello ed una porta, il 118, i carabinieri. Al sicuro il cane della famiglia, che ha trovato rifugio sotto un letto.

Continua a leggere
Pubblicità

Benevento e Provincia

Coronavirus, focolaio migranti a Benevento. Mastella: ‘Il Prefetto convochi il comitato’

Pubblicato

in

Benevento. Un Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica relativamente alla questione della positività al Covid-19 di alcuni migranti ospitati nel centro di accoglienza ubicato in via Cocchia.

E’ la richiesta che il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha ufficialmente rivolto al prefetto Francesco Antonio Cappetta.
Una convocazione urgente per fare luce sulla situazione che ha destato grosso allarme, soprattutto tra i cittadini del rione Libertà, e rispetto alla quale il Comune di Benevento non ha alcuna competenza.

Presso il centro proseguono le operazioni di sorveglianza delle forze dell’ordine. Polizia, carabinieri e Guardia di Finanza che per tutta la notte hanno vigilato l’intera area anche e soprattutto dopo che alcuni residenti avevano fatto scattare l’allarme per un tentativo di fuga degli ospiti della struttura. Alcuni di loro, infatti, avevano issato alla finestra delle lenzuola annodate con il chiaro intento evidentemente di allontanarsi dal palazzo dove da tempo vengono ospitati gli extracomunitari. Nelle prossime ore dovrebbero arrivare i risultati dei tamponi effettuati dall’Asl a tutti gli extracomunitari e a tutti gli operatori del centro.

Continua a leggere



Benevento e Provincia

Giovane migrante muore nel Beneventano travolto dal Tir su cui si era nascosto

Pubblicato

in

Giovane migrante muore nel Beneventano travolto dal Tir su cui si era nascosto

Un giovane migrante è morto dopo essere stato travolto da un tir sul quale aveva viaggiato di nascosto. È successo lungo la statale 90 bis, nel territorio del comune di Paduli (Benevento), poco prima dell’ingresso di un’azienda che si occupa della lavorazione dei tabacchi. Il tir era partito dalla Bulgaria diretto in Portogallo ed era sbarcato a Brindisi, per poi fare tappa nel Sannio

Secondo una prima ricostruzione, come riportano le cronache locali, il giovane migrante – un ragazzo tra i 20 e i 25 anni di cui non si conoscono ancora le generalità – si sarebbe nascosto sul mezzo tra il rimorchio e la motrice. A un certo punto sarebbe caduto e sarebbe stato travolto dal tir che stava svoltando per accedere al piazzale della ditta. L’autotrasportatore, avvertendo che qualcosa era finito tra le ruote, si è fermato e ha visto il corpo straziato del giovane. La salma del giovane migrante è stata trasportata presso l’obitorio dell’ospedale Rummo di Benevento.

Sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale di Benevento, ai quali l’autista del tir ha detto di non sapere che sul suo mezzo si era nascosto il giovane. La posizione dell’autotrasportatore è ora al vaglio degli inquirenti.

Continua a leggere



Pubblicità

Pubblicità

DALLA HOME

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette