INSIGNE INFORTUNIO, Napoli, infiammazione per Insigne: per il Barcellona è corsa contro tempo


Da un recupero impossibile a un rientro fattibile. Il cielo sopra Castelvolturno è un po’ più azzurro dopo la risonanza magnetica a cui si è sottoposto Lorenzo lunedì a ora di pranzo.

L’infiammazione all’adduttore c’è e resta tale, ma l’esito degli esami strumentali inducono i medici del Napoli a un moderato ottimismo: il capitano dei campani non è tagliato fuori dalla sfida al Camp Nou contro il nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Di certo quella dell’attaccante, uscito per infortunio nel corso del match di sabato sera contro la Lazio, è una corsa contro il tempo. Smaltire un acciacco del genere nel giro di una settimana non è semplice, ma Lorenzo ‘Il Magnifico’ farà di tutto per esserci nella trasferta in Catalogna. Il giocatore si sottoporrà a terapie nei prossimi giorni e verrà seguito dallo staff sanitario del club per guarire dalla “lesione parcellare del tendine dell’adduttore lungo sinistro, con edema osseo”. Nel giro di 48 ore il quadro sarà più chiaro, ma rispetto allo scenario di sabato notte filtra qualche possibilità di un impiego, magari part time, nella tana di Lionel Messi. Rino Gattuso comunque non è intenzionato a lasciare nulla al caso. Il Napoli parte dall’1-1 dell’andata e per ribaltare le sorti della qualificazione è costretto a violare il Camp Nou oppure pareggiare segnando almeno due reti. Anche per questo motivo l’eventuale forfait di , per una squadra chiamata a giocare una gara d’attacco, sarebbe difficile da digerire. Le soluzioni comunque all’ex tecnico del Milan non mancano: dallo spostamento di Politano a sinistra, con inserimento di Callejon a destra, fino all’utilizzo del jolly Elmas, che già contro l’Inter in Coppa Italia si era destreggiato egregiamente in una posizione non propriamente sua. Più difficile invece l’impiego, almeno dal 1′, del ‘Chucky’ Hirving Lozano. Il messicano potrebbe tornare utile a gara in corsa con compiti meno tattici. A Castelvolturno però si augurano che tutte queste eventualità rimangano tali: perché per un Napoli senza scalare la montagna diventerebbe ancora più arduo.



Cronache Tv



Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Napoli, sequestrate al porto 100 tonnellate di rifiuti speciali

Il sito di stoccaggio illegale si trovava in un piazzale utilizzato da una società per sosta e movimentazione di container
Leggi tutto

Oroscopo oggi la giornata segno per segno

Le previsioni dello Zodiaco per oggi 9 marzo
Leggi tutto

Vaccini, in arrivo oltre 80mila dosi in Campania

La Regione ha infatti somministrato 489.900 dosi sulle 534.515 ricevute, quindi il 91,7%.
Leggi tutto

Femminicidio a Faenza: la vita di Ilenia spezzata per 20mila euro e un’auto

La confessione davanti al Gip del killer assoldato dall'ex marito della vittima, ma il mandante non cede
Leggi tutto

Covid, 100mila morti in Italia: tra i peggiori del mondo

Im premier Draghi: "Ogni vita conta, non lasciare nulla di intentato"
Leggi tutto

Ecco come si moriva nella Rsa: nessun dispositivo anti-covid e anziani ‘depositati’ nella morgue

Stamane sono stati arrestati i titolari: Nicola Ramagnano di Marsicovetere e Romina Varallo di Polla
Leggi tutto

Napoli, controlli al Vomero: identificate 350 persone

Operazione interforze nelle zone della “movida”, in via Luca Giordano, via Scarlatti, piazzetta Fuga, via Falcone e ai giardini Nino...
Leggi tutto

Ragazzini lanciano arance contro ambulanza: il mezzo va fuori strada

E' accaduto a Caserta. Il mezzo di soccorso ha impattato contro il guardrail ed è inutilizzabile. Caccia ai teppisti
Leggi tutto

Napoli, intervento a Ghoulam perfettamente riuscito

Il terzino algerino si è operato quest’oggi a Villa Stuart per ricostruire il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.
Leggi tutto

Napoli, si è dimesso l’assessore alla Cultura, Eleonora de Majo

"Sono stata attaccata dal segretario della Lega, Matteo Salvini, e perseguitata sui social network per mesi dai suoi seguaci leghisti"
Leggi tutto

Napoli, Milik scrive a Ghoulam: ‘Forza amico mio’

 "Forza amico mio!". Questo il messaggio che Arek Milik ha mandato su Instagram all'ex compagno di squadra Faouzi Ghoulam
Leggi tutto

Covid: il sindaco Scafati chiude gli uffici comunali e il centro rifiuti

Limitare le occasioni di assembramenti di persone, questo l'obiettivo del sindaco di Scafati
Leggi tutto

L’arcivescovo di Benevento: ‘Vaccinate subito i detenuti’

"Da oltre un anno non possono vedere le loro famiglie". E' l'appello dell'Arcivescovo di Benevento, Felice Accrocca
Leggi tutto

Napoli, cassonetti della spazzatura occupano spazio riservato ai disabili

Borrelli (Europa Verde): "Nessun rispetto per i più deboli”
Leggi tutto

Napoli: si dimette l’assessore alla Cultura e al Turismo, Eleonora de Majo

"Termina oggi la mia esperienza di Assessora.", si dimette Eleonora de Majo
Leggi tutto

Salerno, incontro con la provincia: ‘Riapriamo la biblioteca’

I rappresentanti del gruppo studentesco Riapriamo la Biblioteca incontrano la consigliera provinciale Pasqualina Memoli e il dirigente Alfonso Ferraioli.
Leggi tutto

Palma Campania, cantieri aperti e da aprire: ecco quali

Dal Museo del Carnevale alla riqualificazione delle strade, passando per la costruzione di un nuovo asilo nido
Leggi tutto

Al via il polo vaccinale a San Giorgio a Cremano

Vaccinati i primi ultra ottantenni, Zinno: "Apertura in tempi record"
Leggi tutto

Portici, carabinieri arrestano pusher 22enne

E’ stato controllato in Via Immacolata e trovato in possesso di 2 involucri contenenti 6,8 grammi di marijuana e un...
Leggi tutto

Giovane rapinatore di Boscoreale suicida in una comunità di recupero

La tragedia a Villa di Briano. Il 16enne ha lasciato anche un biglietto per spiegare l'estremo gesto
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..