meteo


Meteo: fino a fine mese temperature africane al Sud, poi arriva l’autunno.

 

Nei prossimi giorni sull’Italia tornerà a governare un promontorio di alta pressione. Fino a giovedì l’anticiclone garantirà giornate soleggiate e via via più calde con temperature fino a 32-34°C su tutta Italia. Questa fase di bel tempo però verrà interrotta bruscamente da venerdì a causa dell’approfondirsi di una saccatura Nordatlantica che riuscirà a raggiungere l’Italia, anticipando così la fine dell’estate. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che il bel tempo con cielo sereno o poco nuvoloso caratterizzerà le giornate fino a giovedì. Soltanto sui rilievi alpini, prealpini e localmente in Lombardia le nubi saranno più diffuse. Le temperature cominceranno a salire superando facilmente la soglia dei 30°C.

Dato il basso tasso di umidità il caldo sarà sopportabile. Le cose cambieranno da venerdì. Nel corso della giornata il tempo subirà un forte peggioramento su Alpi e Prealpi del Nordovest e del Trentino Alto Adige con rovesci, temporali e nubifragi frequenti. Le precipitazioni risulteranno abbondanti e potranno spingersi fin verso le pianure di Piemonte e Lombardia in serata.

Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che nel corso del weekend il maltempo si estenderà a tutto il Nord, alla Toscana e infine anche al Lazio con forti temporali e grandinate. Tra venerdì 28 e domenica 30 i venti rinforzeranno da scirocco e libeccio.

LEGGI ANCHE  Arriva il maltempo: domani allerta meteo in Campania

Le temperature, se al Nord subiranno una diminuzione, al Centro-Sud grazie ai venti meridionali saliranno sopra la media con picchi di 37-40°C. Da lunedì 31 la seccatura attraverserà tutta l’Italia causando un generale calo delle temperature anche di 10-12°C; l’autunno entra in scena.

M


Google News

Coronavirus, contagiato dal fratello positivo a Torre del Greco

Notizia precedente

Avellino, la scuola riaprirà dopo le elezioni: l’annuncio del sindaco Festa

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..