coronavirus italia



E’ decisamente in discesa rispetto a ieri il numero dei nuovi casi da coronavirus in Italia: sono 159 e 12 le vittime.

 

Sono 159 nuovi casi di covid-19 registrati da ieri in Italia, per un totale di 248.229 dall’inizio della pandemia. Il dato emerge dal bollettino diffuso dal ministero della Salute.
Sono invece 12 le vittime del Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, per un totale di 35.166 dall’inizio della pandemia. In aumento i ricoverati con sintomi (+26 a quota 734) e i pazienti in isolamento domiciliare (+7 per un totale di 11.699). Diminuiscono di un’unita’ i pazienti ricoverati in terapia intensiva (41 complessivamente).

Oltre al record della Lombardia, il report Istat-ministero della Salute sulla sieroprevalenza segnala una “forta differenziazione territoriale”. Rispetto alla graduatoria regionale della prevalenza accertata, dopo la Lombardia segue dunque la Valle d’Aosta, con il 4%, e un gruppo di regioni che si collocano attorno al 3%: Piemonte, Trento, Bolzano, Liguria, Emilia-Romagna e Marche. Il Veneto è all’1,9% mentre otto Regioni, tutte del Mezzogiorno, presentano un tasso di sieroprevalenza inferiore all’1%, con i valori minimi in Sicilia e Sardegna (del gruppo fanno parte Puglia, Umbria, Basilicata, Campania, Molise, Calabria, Sardegna, Sicilia.

Basilicata, Valle d’Aosta, Calabria, Friuli Venezia Giulia e Marche sono le uniche regioni italiane nelle quali, nelle ultime 24 ore non si sono registrati nuovi casi di Covid-19. E’ quanto si evince dal Bollettino della Protezione Civile Nazionale. Dei 159 nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Italia, 34 si sono registrati in Emilia Romagna, 25 in Lombardia, 22 in Veneto, 15 nel Lazio e 13 in Piemonte.


Google News

Allerta meteo a Napoli, disposta la chiusura dei parchi per la giornata di domani

Notizia precedente

Sant’Antimo, sorpreso a rubare all’interno del Castello Baronale: preso 19enne. Caccia ai complici

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..