Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Benevento e Provincia

Benevento: firmato contratto dei lavori per 300km delle strade provinciali

Pubblicato

in



Benevento: firmato contratto lavori per 300km strade provinciali La manutenzione inizierà il prossimo mese di settembre

 

Questa mattina è stato sottoscritto alla Rocca dei Rettori (Benevento) il contratto relativo ad un lotto di lavori di manutenzione per 300 chilometri di strade provinciali sannite, in aggiunta a quello per altri circa 900 chilometri, già da mesi in esecuzione. “Con la firma del contratto si chiude anche questa parte della Vertenza di lavoro del Consorzio Esaf, individuato ed incaricato dalla Regione Campania di dare esecuzione ad un appalto di 18 milioni di Euro circa suddiviso in due lotti, sotto la supervisione e sorveglianza da parte della Provincia di Benevento, che aveva visto nei giorni scorsi numerose proteste da parte dei 190 lavoratori per le strade di Benevento” si legge in una nota della Provincia di Benevento. Il rappresentante legale del Consorzio di imprese Esaf, Generoso Perna, stamani ha firmato il contratto davanti al Segretario generale della Provincia, Maria Luisa Dovetto, ed al Dirigente del Settore Tecnico dell’Ente e al responsabile dell’Ufficio Contratti, rispettivamente Angelo Giordano e Franco Armando. I lavori di manutenzione per questi 300 chilometri di strade cominceranno entro il prossimo mese di settembre. Successivamente alla sottoscrizione, presso l’Ufficio del Segretario Dovetto, su richiesta di una rappresentanza dei lavoratori Esaf, si è tenuta una riunione nel corso della quale sono stati illustrati i contenuti del contratto e i relativi adempimenti dell’Impresa affidataria.

Continua a leggere
Pubblicità

Attualità

Affidato ad iCare il programma “Oltre le Mura” del carcere di Benevento

Pubblicato

in

Il Programma “Oltre le Mura”, lanciato e promosso dal “Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale” della Regione Campania Samuele Ciambriello nelle Case Circondariali della Campania, per il carcere di Benevento “Capodimonte” è stato affidato alla cooperativa sociale di comunità iCare.

Si tratta di una progettualità trattamentale di supporto diretto con il carcere con detenuti e detenute presenti nella sezione “Sex offenders” (che prende in considerazione reati a sfondo sessuale). E’ un percorso formativo, gestito da iCare, articolato in due incontri a settimana di 2 ore. Si tratta di attività di gruppo e individuali, che seguono le disposizione normative di prevenzione anti-Covid 19, tese a creare momenti e spazi di condivisione e di riflessione degli operatori del progetto con i detenuti, per dare loro la possibilità di entrare in contatto prima di tutto con loro stessi e con il mondo che li circonda, con i loro sentimenti, con quello che hanno vissuto, che stanno vivendo e che vivono dal punto di vista emozionale.

Sei le figure professionali individuate che faranno da operatori del progetto: due psicologhe, un’educatrice/criminologa, un esperto di esecuzione penale esterna e una mediatrice culturale. Per ogni detenuto mettersi a confronto con le proprie esperienze e con le esperienze altrui è un sostegno valido e un’opportunità concreta e incisiva di accompagnamento che può aiutarlo nel percorso di reinserimento sociale all’interno della vita carceraria, in un’ottica di riduzione del danno in cui la struttura carceraria si configura come una risorsa e in una logica di collegamento tra carcere e territorio.

Quest’intervento di aiuto, attraverso, come detto, una rieducazione soprattutto di tipo emotivo, mira a ridurre i rischi di marginalizzazione, di esclusione sociale e di reiterazione del reato da parte dei detenuti, una volta scontata la pena, attraverso il cambiamento evolutivo della persona.

Continua a leggere



Benevento e Provincia

Schianto frontale nel Sannio: un morto e un ferito

Pubblicato

in

Schianto frontale nel Sannio: un morto e un ferito. A perdere la vita un 44enne, in ospedale un 80enne.

E’ di un morto e un ferito grave il bilancio di un incidente stradale avvenuto sul ponte di Campolattaro, nel Sannio, nei pressi della diga e lungo la strada provinciale. A perdere la vita e’ stato Franco R., 44 anni di Norcine, che era alla guida di una BMW che prima si e’ scontrata con una Fiat Punto e poi finire oltre il guardrail e schiantarsi contro un albero. Per la vittima non c’e’ stato nulla da fare. E’ stato invece ricoverato in ospedale a Benevento l’autista della utilitaria, un uomo di 80 anni. A causare l’incidente con ogni probabilita’ e’ stato anche l’asfalto reso viscido dal violento nubifragio che si e’ abbattuto nel Sannio.

Continua a leggere



Le Notizie più lette