Spacciava cocaina a Lago Patria. preso pusher 50enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Arrestato pusher a Nocera Superiore

I carabinieri della sezione operativa di pozzuoli hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio giuseppe di lorenzo, 50enne di giugliano in campania già noto alle forze dell’ordine.

I militari – percorrendo via montenuovo licola patria – hanno notato il 50enne che era a bordo del proprio scooter ed in sosta davanti a un centro scommesse. Lo hanno controllato e, perquisito, è stato trovato in possesso di 10 dosi di cocaina pronte alla vendita. Durante la perquisizione – estesa anche a casa dell’uomo – sono state rinvenute e sequestrate altre 3 dosi della stessa sostanza e la somma di 130 euro provento del reato che erano nascoste all’interno dell’armadio della camera da letto.
Arrestato, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.



LEGGI ANCHE

Alla fiera Key debutta il trasformatore di Igf, primo prodotto della ex Whirlpool di Napoli

Alla fiera delle energie rinnovabili Key di Rimini, fa il suo debutto Italian Green Factory (IGF), la società appartenente al gruppo Tea Tek, fondata con l'acquisizione dell'ex sito Whirlpool di Napoli e l'assunzione dell'intero gruppo di lavoratori. Questa nuova azienda, nata solo poche settimane fa, ha presentato il suo primo prodotto: un trasformatore elettrico progettato per i power skid (l'isola di alimentazione principale di un impianto fotovoltaico), progettato per operare con fluidi biodegradabili e...

Dramma ad Olbia, allenatore di calcio delle giovanili morto d’infarto in campo

L'allenatore Emanuele Cossu, 38 anni, originario di Nuoro ma da tempo residente ad Olbia, è scomparso a causa di un infarto fulminante durante l'allenamento della squadra giovanile dell'Atletico Olbia di calcio. La tragedia è avvenuta ieri sera negli spogliatoi dell'impianto. Nonostante l'intervento tempestivo dei soccorritori, che hanno utilizzato il defibrillatore nel tentativo di rianimarlo, Cossu è stato trovato senza vita negli spogliatoi. Il presidente della società Atletico Olbia, Mario Carlo Bassi, ha espresso il profondo...

Controlli a Chiaia:multa per un commerciante

Nel corso delle attività di controllo svolte nella zona della "movida" a Chiaia, la Questura di Napoli ha coordinato le azioni degli agenti del Commissariato San Ferdinando, dei finanzieri della Guardia di Finanza e del personale della Polizia Locale. Durante i controlli effettuati ieri sono state identificate 168 persone, di cui 15 con precedenti penali. Inoltre, una persona è stata sanzionata per detenzione illecita di sostanze stupefacenti per uso personale e un esercizio commerciale è stato...

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE