Aggiornato -

17 Agosto 2022 - 21:49

Aggiornato -

mercoledì 17 Agosto 2022 - 21:49
HomeCronacaCronaca di NapoliNapoli, ragazzini si tuffano dai lampioni sul Lungomare e postano i video...

Napoli, ragazzini si tuffano dai lampioni sul Lungomare e postano i video sui social

Ragazzini si tuffano dai lampioni sul Lungomare e postano i video sui social. Borrelli e Simioli: “Rischiano di ammazzarsi o di danneggiare un bene pubblico per qualche like in più”.   “Alcuni ragazzini incoscienti e […]

google news

Ragazzini si tuffano dai lampioni sul Lungomare e postano i video sui social. Borrelli e Simioli: “Rischiano di ammazzarsi o di danneggiare un bene pubblico per qualche like in più”.

 

“Alcuni ragazzini incoscienti e incivili si arrampicano sulla cima dei lampioni del Lungomare per tuffarsi in acqua. Il tutto rigorosamente filmato e postato su Tik Tok, come è ormai prassi. È questa la segnalazione di alcuni cittadini preoccupati che ci hanno inviato il video. Lo avevamo già denunciato lo scorso anno, ma a quanto pare è diventata una moda. La bramosia di like, la voglia di apparire a tutti i costi, misti alla strafottenza per i beni della città e per la propria salute, generano fenomeni simili. Questi ragazzi non capiscono che rischiano di ammazzarsi così facendo.

 

Arrampicarsi su un lampione e gettarsi nell’acqua non troppo profonda è pericolosissimo. E rischiano anche di danneggiare beni che appartengono alla città e che vanno poi riparati con i nostri soldi. Purtroppo è sempre a la stessa storia, ragazzini che rischierebbero la vita pur di avere qualche visualizzazione in più. C’è una rivoluzione culturale da fare, soprattutto nelle nuove generazioni, dove in molti casi prevale il menefreghismo, l’incoscienza è un grosso disamore per la città”. Lo hanno detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi e Gianni Simioli, speaker radiofonico.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Rischia di soffoccare, agente penitenziario salva una donna al ristorante

Un poliziotto penitenziario ha salvato in un ristorante di Roccadaspide una donna che stava soffocando per colpa di un boccone andato di traverso. Donato...

Guasti nel pomeriggio sull’AV Roma-Napoli: ritardi dei treni fino a 2 ore

Circolazione in graduale ripresa sulla linea Alta velocità Roma-Napoli, dove dalle 14 di questo pomeriggio si sono verificati un paio di guasti ai sistemi...

Perizie medico-legali false, ex dirigente Asl Caserta verso processo

Richiesta di rinvio a giudizio con fissazione dell'udienza preliminare al 15 dicembre prossimo per l'ex direttore del Dipartimento di Salute Mentale (Dsm) dell'Asl di...

Annuncio truffa, i poliziotti di Ischia salvano la vacanza a 9 ragazzi

Ischia. Erano sbarcati ad Ischia per una breve vacanza ma, quando sono arrivati all'alloggio prenotato e pagato su un social network, hanno capito di...

CRONACHE TV

IN PRIMO PIANO

Pubblicita