Posillipo, scarico di liquidi bianchi alla . Borrelli e Caselli. “Abbiamo chiesto all’Arpac di intervenire. Ora bisogna cambiare rotta, il mare ci sta chiedendo aiuto”

Diventano sempre più critiche le condizioni nel mare a Napoli.

Aumentano, infatti in maniera esponenziale le segnalazioni dei cittadini al Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli riguardo gli illeciti nelle acque del mare.

L’ultima segnalazione arriva da Posillipo, dalla baia di due frati, e denuncia lo sversamento a mare di un liquido bianco, che potrebbe trattarsi di vernice, stando a quanto dice il cittadino che ha inviato la segnalazione.

“Appena ricevuto la segnalazione abbiamo allertato l’Arpac affinché effettui delle verifiche sullo scarico e monitori le condizioni delle acque. E’ assolutamente necessario tutelare la salute dei nostri mari e per farlo dobbiamo combattere in maniera dura gli inquinatori seriali, per loro servono pene severe, vanno puniti anche con la galera a la chiusura delle attività se è necessario. E’ ora di cambiare rotta, il mare ci sta chiedendo aiuto” – hanno dichiarato il Consigliere Borrelli e Gianni Caselli, consigliere dei Verdi-Europa Verde della Municipalità I.



Pubblicità'

Torre Annunziata, bonus rivolto alle persone con disabilità: pubblicata la graduatoria

Notizia Precedente

Terra dei fuochi: nel casertano sequestrata area 3mila metri quadri

Prossima Notizia