HomeFlashNewsFesta per il Napoli: dopo 14 giorni nessun picco di contagi. Scongiurato...

Festa per il Napoli: dopo 14 giorni nessun picco di contagi. Scongiurato l’anatema dell’Oms

google news

Napoli. Festa per la vittoria del Napoli in Coppa Italia: nessun picco di contagi, scongiurato l’anatema dell’Oms.

Passati i 14 giorni canonici, indicativi per il diffondersi del contagio, dopo gli assembramenti e i festeggiamenti del 17 giugno scorso Napoli tira un sospiro di sollievo e può guardare con ironia all’anatema dell’Oms che aveva ipotizzato una situazione analoga al post Atalanta-Valencia che aveva innescato il contagio di massa in Lombardia.
I festeggiamenti, iniziati alle 23 del 17 giugno, subito dopo l’ultimo rigore all’Olimpico che sanciva la vittoria degli azzurri sulla Juventus, e continuati fino all’alba nell’attesa del ritorno della squadra, avevano dato vita a numerose polemiche. Assembramenti, poche mascherine, abbracci, tuffi nelle fontane della città, bandiere, fumogeni avevano sollevato un vespaio. La vicenda aveva provocato anche commenti dalla comunità scientifica e in particolare da Ranieri Guerra, vicedirettore aggiunto dell’organizzazione mondiale della sanità che in un’intervista aveva detto: “Fa male vedere queste immagini. Ricordo quanto ha contato la partita dell’Atalanta all’inizio dell’epidemia in Lombardia nella diffusione dei contagi. Non vorrei che si ripetesse proprio ora”.

Per fortuna la Campania, 14 giorni dopo, non ha picchi di contagio – escludendo il caso Mondragone dove il virus si è diffuso ed è stato subito circoscritto – sono stati registrati negli ultimi giorni poche unità di positivi o addirittura zero contagi.
La festa napoletana con gente in strada e senza regole si è ripetuta anche a Benevento, nella città di Clemente Mastella, dove – nonostante i divieti – non si è riusciti a contenere la gioia per la promozione in A del Benevento Calcio con sette giornate di anticipo. Anche a Benevento l’entusiasmo è straripato, con meno polemiche rispetto a Napoli questa volta.

Redazione
Redazionehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Frattamaggiore, è in coma a Bari il giovane dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la fidanzata

Frattamaggiore. Nicola Lupoli si trova ricoverato al Policlinico di Bari in coma farmacologico. Ieri è stato dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la...

Il Vangelo della domenica di don Salvatore Abagnale e il messaggio di pace

Quattordicesima domenica del tempo ordinario e don salvatore Abagnale oggi 3 luglio 2022 ci racconta il Vangelo della domenica. Si parla di pace e di...

Napoli, giovane di Casoria accoltellato nella movida del Centro storico

La movida violenta di Napoli non si ferma e anche in questo week end fa registrare episodi di sangue. Questa mattina, infatti, intorno alle 4.30,...

Portici, a 16 anni sfreccia in auto con gli amici: inseguito e denunciato

Portici. Ha solo 16 anni e con gli amici sfugge ad un posto di controllo. Inseguito e denunciato dai Carabinieri. Via dell’alveo artificiale, San Giovanni...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita