Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Rubriche

Da mercoledì 15 luglio al via la quarta settimana della rassegna ‘Teatro di cortile’, al Palazzo Firrao di Napoli

Pubblicato

in



“Wrong Play, My Lord!” con , Margherita Romeo e Alessio Sica per la regia originale di . Lo spettacolo darà il via alla quarta settimana di programmazione per a , che continua a essere suggestivo palcoscenico della rassegna ideata e organizzata dal Teatro Pubblico Campano diretto da Alfredo Balsamo.

 

L’intera rassegna, declinata verso forme teatrali primarie, intime, quasi confidenziali, fa segno alla prossimità tra palco e platea come condizione necessaria di ogni rappresentazione, ma anche strutture minime e più complesse per l’impegno di attori, registi, musicisti e di tante altre figure professionali, a testimoniare l’originario impegno dietro ogni gesto, ogni parola, ogni suono.

Visita il sito: http://www.teatrofirrao.it/

Due allestimenti in scena, mercoledì 15 e sabato 18 luglio 2020 alle ore 21.00, animeranno il cortile del palazzo storico, tra i più belli del capoluogo partenopeo, che provano a suggerire come il teatro debba ripensare se stesso insieme con il pubblico, trovando, o semplicemente riscoprendo, una forma di parola e di ascolto nuove e più intense, e che traggono forza e significato anche dal particolare e difficile momento storico dello spettacolo dal vivo.

Mercoledì 15 luglio, Compagnia The Hats presenta Wrong play, my lord!, che vedrà in scena Arturo Muselli, Margherita Romeo e Alessio Sica, per la regia di Ludovica Rambelli. Una singolare rivisitazione di Amleto interamente recitata in inglese, una prova attoriale – tre gli interpreti per otto personaggi in tutto – che si consumerà sul filo dell’azione e d’inevitabili, quanto surreali, ‘pastiche’ linguistici.

Leggi anche: https://www.cinematographe.it/focus-serie/chi-e-arturo-muselli-biografia-e-carriera-dellattore-di-gomorra-4/

Tra ostacoli scenici e giochi di parole, il dramma shakespeariano scivolerà all’occorrenza in una comicità mai banale, abbandonandosi di replica in replica a derive performative del tutto inaspettate: complici, l’inventiva e la capacità d’improvvisazione che contraddistinguono i membri della compagnia.

La programmazione proseguirà, sabato 18 luglio, con Birre e rivelazioni atto unico in otto birre scritto e diretto da Tony Laudadio, presentato da Teatri Uniti. In un’atmosfera a metà tra riflessione seria e delirio etilico, Andrea Renzi e Tony Laudadio, ci offrono una rappresentazione acuta e brillante della complessità dei rapporti umani.

Otto birre che scandiscono le tappe di un appassionante percorso, perché «il dialogo tra i due protagonisti – come spiega lo stesso Laudadio – diventa una ricerca di verità, dentro i turbamenti che la conoscenza sempre impone, specie se l’oggetto del proprio interesse è qualcuno per cui provi amore.

Per maggiori informazioni sulla rassegna Teatro di Cortile sono attivi il numero 0817345210 e l’indirizzo email info@teatrofirrao.it. I biglietti sono disponibili online sul sito www.teatrofirrao.it e su www.vivaticket.com

Continua a leggere
Pubblicità

Arte e Musei

Abitare la Storia: La casa dei Correale. Visita speciale al Museo di Sorrento

Pubblicato

in

Sorrento. Il presidente Gaetano Mauro, il CdA e il direttore Filippo Merola, nell’ottica di collaborazione con le associazioni locali già da tempo intrapresa con continuità e successo, aprono il Museo Correale sempre più al territorio ed ai visitatori.

 

Domenica 4 ottobre, in occasione della XVII Giornata degli Amici dei Musei e della Giornata Nazionale Adsi (Associazione dimore storiche italiane), la Federazione Italiana delle Associazioni Amici dei Musei (FIDAM) e l’Adsi scendono in campo insieme per rilanciare la cultura, la storia italiana e il turismo di prossimità.

Sarà proprio l’Associazione “Le Amiche del Museo Correale di Terranova” a fare da Cicerone per un giorno attraverso il Museo Correale con l’evento “Abitare la Storia: la Casa dei Correale”, guidando i visitatori alla scoperta dei suoi preziosi oggetti d’arte, tra le 24 sale espositive della dimora storica, fino alla visita del parco e dell’annesso belvedere. «Siamo grati all’Associazione Amiche del Museo Correale per il bellissimo evento organizzato per la “XVII Giornata Nazionale Amici dei Musei”, finalizzato alla scoperta dei tesori del Museo Correale» dichiarano il presidente Gaetano Mauro, il Cda e il direttore Filippo Merola.

I visitatori, con obbligo di mascherina, saranno divisi in piccoli gruppi di massimo 10 persone per i 6 orari di visita (10.15, 10.45, 11.15, 11.45, 12.15, 12.45) in modo da rispettare le norme anti covid ed il distanziamento. La visita avrà un costo scontato di 5 Euro per persona ed è gradita la prenotazione con l’indicazione dell’orario scelto per evitare assembramenti.

L’iniziativa si inserisce all’interno di una serie di eventi nazionali dedicati alla scoperta delle Case Museo e Dimore Storiche. Nello stesso giorno, infatti, centinaia di immobili storici apriranno contemporaneamente, in tutta Italia, le proprie porte alle visite dei cittadini. Un ricco patrimonio diffuso in tutte le regioni italiane eccezionale nel suo genere e una rete unica al mondo che attraversa l’intero Stivale.

Info e prenotazioni  338 15 22 705

ass.amichedelmuseocorreale@gmail.com

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette