HomePrimo PianoScoperto a Boscotrecase il 'Drive In' della droga gestito da migranti: 4...

Scoperto a Boscotrecase il ‘Drive In’ della droga gestito da migranti: 4 arresti

google news

A Boscotrecase, in un fabbricato rurale ubicato in via Colonna, i carabinieri di Torre Annunziaata hanno smantellato una piazza di spaccio gestita da 4 cittadini extracomunitari irregolari, di età compresa tra i 20 e i 32 anni, organizzata come un vero e proprio “drive-in” della droga.

 

I clienti raggiungevano il luogo attraverso una strada sterrata facilmente sorvegliabile dal caseggiato, costantemente presidiato dai pusher, forniti di marijuana occultata in diversi nascondigli. La loro sicura presenza e disponibilità di stupefacente, faceva si che gli acquirenti non avevano neanche bisogno di contatti per preannunciare il loro arrivo.

Alcune dosi già confezionate sono state rinvenute all’interno di un tubo metallico posto ai margini della strada. In tal modo i pusher, alla vista del cliente, lo raggiugevano direttamente, garantendo rapidissime cessioni. Per l’individuazione dei diversi nascondigli dello stupefacente è risultato fondamentale il lavoro svolto da “Tex”, l’unità cinofila impiegata durante tutto il servizio.

Complessivamente sono stati sequestrati 25 grammi di marijuana, bilancini di precisione e 510 euro, ritenuto il provento dell’attività di spaccio.
I 5 arrestati saranno processati con rito direttissimo.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Terremoto a Nusco, sciame sismico di bassa intensità: nessun danno

Uno sciame sismico di bassa intensita' e' in corso in alta Irpinia, con epicentro a Nusco. Lo segnale l'Ingv che ha registrato l'attivita' tra i...

Casoria, picchia i medici perché non ottiene il certificato di malattia

I carabinieri a Casoria sono intervenuti in via Don Luigi Sturzo, nella sede della guardia medica. Un paziente si e' presentato per il rilascio di...

San Gennaro Vesuviano, arrestate 2 rom di Secondigliano: dopo un furto in appartamento

San Gennaro Vesuviano. Hanno 31 e 25 anni le due donne arrestate per concorso in furto in abitazione. A sorprenderle in strada i carabinieri...

Omicidio Willy, ergastolo ai fratelli Bianchi, 21 anni a Pincarelli 23 a Belleggia

Omicidio Willy: ergastolo ai fratelli Marco Bianchi e Gabriele Bianchi, 23 anni a Francesco Belleggia e a 21 Mario Pincarelli. E' la sentenza pronunciata oggi...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita