HomeCampaniaCaserta e ProvinciaSei arresti: avevano organizzato nella propria abitazione una piazza di spaccio tra...

Sei arresti: avevano organizzato nella propria abitazione una piazza di spaccio tra armi e munizioni

google news
evade dagli arresti domiciliari con auto sottoposta a fermo
foto di repertorio

Aversa. Ttraffico di sostanze stupefacente, porto e detenzione di arma clandestina, cartucce e munizioni e ricettazione di armi. La droga era destinata alla movida locale.

La Procura della Repubblica di Napoli Nord ha notificato l’arresto per un 56enne, gli arresti domiciliari per due persone di 53 e 26 anni, e l’obbligo di dimora per tre persone di 33, 31 e 23 anni. I sei indiziati sono tutti residenti ad Aversa.
Le indagini sono state condotte dal commissariato di Aversa attraverso intercettazioni telefoniche e ambientali, servizi di osservazione e pedinamento e grazie alle informazioni rese dalle persone informate sui fatti.

Secondo l’ipotesi del Gip, il 56enne aveva organizzato nella propria abitazione una piazza di spaccio destinata ai giovani e alla movida locale.

Antonio Carlino
Antonio Carlino
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Terremoto a Nusco, sciame sismico di bassa intensità: nessun danno

Uno sciame sismico di bassa intensita' e' in corso in alta Irpinia, con epicentro a Nusco. Lo segnale l'Ingv che ha registrato l'attivita' tra i...

Casoria, picchia i medici perché non ottiene il certificato di malattia

I carabinieri a Casoria sono intervenuti in via Don Luigi Sturzo, nella sede della guardia medica. Un paziente si e' presentato per il rilascio di...

San Gennaro Vesuviano, arrestate 2 rom di Secondigliano: dopo un furto in appartamento

San Gennaro Vesuviano. Hanno 31 e 25 anni le due donne arrestate per concorso in furto in abitazione. A sorprenderle in strada i carabinieri...

Omicidio Willy, ergastolo ai fratelli Bianchi, 21 anni a Pincarelli 23 a Belleggia

Omicidio Willy: ergastolo ai fratelli Marco Bianchi e Gabriele Bianchi, 23 anni a Francesco Belleggia e a 21 Mario Pincarelli. E' la sentenza pronunciata oggi...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita