Oroscopo di oggi 16 aprile 2024

San Giorgio a Cremano, Campania Libera scende in campo con Giorgio Zinno Sindaco

SULLO STESSO ARGOMENTO

San Giorgio a Cremano, Campania Libera scende in campo con Giorgio Zinno Sindaco. Lembo: “Sosteniamo la continuità perchè ha dimostrato di sapere di cosa ha bisogno la nostra città”

Un squadra composta da ventiquattro candidati a consiglieri comunali e altrettanti buoni motivi per credere nella continuità di un’azione amministrativa che ha dimostrato di conoscere il territorio e di sapere di cosa la città ha veramente bisogno.

“Questo è il tempo delle nostre risposte ed è per questo che per le prossime Amministrative ci stiamo muovendo tutti insieme, con l’obiettivo di formare quella che riteniamo sarà una squadra vincente”.

A parlare così è Carlo Lembo Vice Coordinatore della lista Campania Libera, lista fortemente voluta dal presidente Vincenzo De Luca e oggi da lui supportata.



    “L’obiettivo sarà quello di ripristinare in pieno il valore di San Giorgio a Cremano – continua Lembo – investendo sulla cultura e sulla tradizione teatrale, riqualificando gli spazi verdi e il decoro urbano, creando un indotto produttivo che avrà ricadute importanti e proficue sul commercio della città con una futura espansione dello stesso”.

    Quella di Campania Libera sarà una campagna elettorale mediatica, del tutto nuova con una massiccia presenza di idee sui social e la condivisione interattiva dei candidati con i futuri elettori.

    “Conosciamo la dimensione di San Giorgio a Cremano – conclude Lembo – e il valore dei suoi cittadini. Per arrivare e coinvolgere tutti con il nostro stesso entusiasmo, utilizzeremo una piattaforma mediatica, dove comunque non ci sottrarremo al confronto. Il nostro slogan sarà lo slogan di ogni cittadino che vorrà sostenerci: “Io sono la mia terra. Io sono Campania Libera”.


    Torna alla Home


    Villaricca, scatta l’allarme del braccialetto elettronico e lo trovano con droga: arrestato

    A Villaricca, un giovane di 18 anni, Arsenio Ascione, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri locali per detenzione di droga a fini di spaccio. Il ragazzo era agli arresti domiciliari e quando è scattato l'allarme del suo braccialetto elettronico, i militari hanno deciso di intervenire per...

    Napoli, processo crollo Galleria Umberto: due imputati rinunciano alla prescrizione

    Due dei cinque imputati nel processo d'appello sulla tragedia della Galleria Umberto I di Napoli, accaduta il 5 luglio 2014, hanno deciso di rinunciare alla prescrizione. In quella tragica giornata, lo studente quattordicenne Salvatore Giordano, residente a Marano di Napoli, perse la vita a causa delle gravi ferite riportate quando...

    Altre tre scosse di terremoto nella notte ai Campi Flegrei

    Non si ferma lo sciame sismico nei Campi Flegrei. Nella notte appena trascorsa i sismografi dell'Ingv hanno registrato tre movimenti tellurici con epicentro nella Solfatara di magnitudo compresa fra i 2.0 e i 2.5. Il primo sisma è stato registrato alle 3,34 ed è stato di magnitudo 2. Poi alle...

    Camorra, niente giustizia riparativa per Mariano Riccio: la Dda chiede l’ergastolo

    Il boss scissionista dopo essersi dissociato ha tentato la carta della riduzione della pena che è stat respinta:: Chisto il massimo della pena per gli omicidi Abrunzo Gaiola del 2021

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE