Napoli, bimbo 9 mesi in ospedale con lesioni: indagini sulla famiglia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli, bimbo 9 mesi in ospedale con lesioni: indagini sulla famiglia. Ematomi, lesioni: e’ arrivato cosi’, all’ospedale Santobono di Napoli, un bimbo di 9 mesi.

 

La vicenda e’ al vaglio della Procura dei Minori che, secondo quanto riporta il quotidiano Il Mattino, ha disposto l’intervento della Polizia. I familiari hanno raccontato che le sue condizioni erano la conseguenza di alcune patologie ma, dai primi riscontri, la versione non convincerebbe gli inquirenti. Il racconto dei familiari fatto in Questura, infatti, non sembra compatibile con il responso della tac.

Non e’ la prima volta che il bimbo e’ stato ricoverato: sono stati individuati dei drenaggi al cranio per una pregressa frattura occipitale riscontrata agli inizi di marzo derivante da una ‘sindrome da scuotimento’, motivo per cui fu sottratto ai genitori ed affidato alla nonna materna. La stessa nonna che ora e’ stata sentita. Il bimbo, che e’ ricoverato ma non e’ in pericolo di vita, ha anche un fratellino gemello che sta bene e che e’ stato temporaneamente affidato ad una casa famiglia.


Torna alla Home


Una sentenza storica della Corte di Cassazione ha condannato l'Ospedale Piemonte e Regina Margherita di Messina al risarcimento di oltre un milione di euro ai familiari di un paziente deceduto a causa di epatite C contratta dopo una trasfusione di sangue infetto. Il paziente, sottoposto a un intervento chirurgico di...
In una lettera aperta pubblicata sull'account Instagram della Curva Sud Milano, Luca Lucci, capo degli ultras rossoneri, ha espresso il desiderio di cambiamento alla guida tecnica del Milan. Lucci inizia la sua lettera ricordando i meriti dell'attuale allenatore, riconoscendogli il merito di aver vinto uno degli scudetti più significativi...
Un tentato femminicidio si è verificato ieri pomeriggio lungo la strada statale 126 a Carbonia nei confronti di una donna di 45 anni. Mentre era al telefono con le forze dell'ordine, l'uomo da lei precedentemente denunciato per stalking e minacce l'ha seguita per le strade della città e ha cercato...
La storia raccontata da una studentessa del Liceo Scientifico Filolao di Crotone parla della sua storia

IN PRIMO PIANO