INCIDENTE in due si schiantano: nuovo grave incidente nel milanese.

E dopo l’incidente mortale avvenuto nel bolognese una decina di giorni fa che aveva coinvolto il 60enne Andrea Cacciari, ecco la notizia di un nuovo incidente ; due ragazze di 15 e 16 anni che erano in due a bordo dello stesso si sono schiantate contro la fiancata di un auto.
Dalle prime informazioni le due giovani sarebbero sbucate all’improvviso da una strada laterale schiantandosi sull’auto di un tassista. Inoltre, il stava viaggiando contromano. Le conseguenze sono state molto gravi per le ragazze;inizialmente sembrava che non avessero riportato gravi danni ma dopo un po le condizioni della sedicenne sono peggiorate. Attualmente, si trova in Rianimazione con prognosi riservata. Sull’incidente indagherà anche la procura che intende vederci chiaro e capire se le giovani erano consapevoli delle regole di utilizzo dei elettrici.

LEGGI ANCHE  Rimosse 100 auto abbandonate ai Quartieri Spagnoli

Indubbiamente questo nuovo incidente riapre la discussione proprio sulle regole di circolazione dedicate a questi mezzi. Le ragazze circolavano in due sullo stesso mezzo, senza casco e contromano nonostante le normative prevedono che si possa andare solamente da soli sui elettrici e con il casco se si è minorenni.

Purtroppo questi veicoli ,che si stanno diffondendo in tutta Italia molto velocemente, vengono utilizzati con troppa superficialità ; non sono dei giocattoli ma veicoli che possono fare danni e fare male; sono dei mezzi di trasporto veri e propri con delle regole di utilizzo e di comportamento da seguire.

 


Dipendenti infedeli di Tim rubavano dati per venderli ai call center: 20 ordinanze tra Lazio e Campania

Notizia precedente

Coronavirus, 259 nuovi casi in Italia nelle ultime 24 ore, 30 le vittime

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..


Commenti

I Commenti sono chiusi