instagram
______________________________

Instagram è attualmente uno dei social network più importanti e utilizzati al mondo, che consente a tutti i suoi utenti tramite un account personale di poter condividere le proprie foto, momenti importanti della propria vita, video, utilizzare filtri e altro ancora.

 

È stato nel 2012 che l’azienda è stata acquisita da Facebook Inc, nota piattaforma ideata da Mark Zuckerberg, e attualmente l’applicazione è disponibile per qualsiasi tipo di smartphone e di sistema operativo.

 

In pochissimo tempo tale applicazione è diventata tra le più scaricate e utilizzate da milione di fruitori, composti non solo da gente comune, ma anche da Vip di ogni categoria, influencer e anche aziende.

 

Si è scoperto molto presto il potenziale di questa piattaforma, che a poco a poco ha saputo come trovare il modo per essere non solo uno spazio per condividere i propri ricordi fotografici o video, ma anche un posto per pubblicizzare la propria immagine e diversi tipi di brand.

 

Ecco perché adesso Instagram ha smesso di essere solo un comune social network, diventando un vero e proprio spazio in cui pubblicizzare qualsiasi tipo di prodotto in maniera immediata e accattivante. Oltre agli account personali, si possono creare anche dei profili aziendali che sono utili alle aziende per incrementare i propri clienti.

 

Vantaggi di passare a un profilo aziendale Instagram

Sono moltissimi in realtà i benefici che si possono ottenere passando ad un profilo aziendale Instagram da uno personale, specialmente perché con tale sistema si riesce ad accedere a delle funzioni particolari che possono aiutare a gestire tutti i dati di un’azienda e a velocizzare e rendere migliore il rapporto con i clienti.

 

Tra i benefici di tale passaggio vi è ad esempio l’utilizzo di supporti come Instagram Insight che ti fornisce un’analisi di molti dati che riguardano l’azienda, come quelli democratici del pubblico e altro ancora.

 

Quando si passa ad un profilo aziendale ci si può anche collegare a degli strumenti come Sprout Social che offre l’opportunità di analizzare in modo più approfondito tutti i dati che posso servire e visualizzare i report.

 

Inoltre altro dato non trascurabile è che grazie ad un profilo aziendale si possono creare delle pubblicità con Instagram Ads e commercializzare i propri prodotti con immagini o brevi video.

 

LEGGI ANCHE  Ercolano, bar aperto di notte: sanzionati in 7

Il vantaggio di un profilo aziendale sta anche nel poter accedere a delle funzionalità extra come ad esempio inserire dei punti di contatto mediante il quale i clienti possono raggiungere molto più facilmente e in modo immediato l’azienda ad esempio con il pulsante “Clicca per chiamare”.

 

Il rapporto immediato che si andrà a costruire con i clienti farà sicuramente in modo di premiare positivamente l’azienda, che trasmetterà un’immagine di sé fresca, giovane e smart, cosa che sicuramente in questa società attuale è un dato che non si può trascurare e che è molto accattivante.

 

Insomma, sono davvero svariate le possibilità di crescita che un’azienda può ottenere grazie ad un semplice passaggio ad un profilo aziendale.

Passare ad un account profilo aziendale Instagram partendo da un proprio personale non è una cosa molto complicata e basterà seguire alla lettere pochi semplici e importanti passaggi per riuscirvi.

 

Per prima cosa bisogna accedere alle impostazioni dell’applicazione, raggiungibile cliccando prima sulla propria foto profilo in miniatura in basso a destra e poi andando in alto a destra toccando le tre linee orizzontali dove in basso si troverà “Impostazioni”. Una volta raggiunta questa sezione si dovrà andare su “Account” e toccare su “Passa a un account professionale” scegliendo “Azienda”.

 

Successivamente Instagram chiederà di connettersi e collegare la propria pagina Facebook aziendale. In realtà questo non è un passaggio obbligatorio e si può anche decidere di proseguire senza doverlo fare.

 

In caso però si scelga di collegarlo, tutte le informazioni legate alla pagina Facebook saranno riportate automaticamente nel nuovo profilo aziendale di Instagram. Qualora invece non si voglia seguire per forza tale passaggio, si dovranno inserire tutte le informazioni della propria azienda e del nuovo profilo in modo manuale.

 

Occorrerà poi attendere qualche minuto affinché la piattaforma completi tutta la procedura, dopodiché si potrà subito avere accesso a tutte le funzionalità che questo tipo di profilo offre.

 

Come già detto in precedenza, grazie a questo tipo di profilo sarà molto più immediato e facile creare non solo contenuti per la propria azienda, ma accedere a informazioni e dati utili per comprendere l’andamento di quest’ultima.

 

 


Di La Redazione

Ti potrebbe interessare..