per e centri storici, Villani(M5S) scrive ai sindaci dell’agro-sarnese-nocerino e della costiera amalfitana.

Avviso pubblico relativo alla selezione di interventi finalizzati alla riqualificazione e valorizzazione turistico-culturale dei Comuni delle regioni: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, la Deputata del Movimento 5 Stelle Virginia Villani scrive ai sindaci dell’Agro Sarnese Nocerino e della Costiera Amalfitana:

ADS

“Ho scritto ai sindaci delle città con meno di 10 mila abitanti dell’Agro Sarnese Nocerino e della Costiera Amalfitana per segnalare la proroga dei termini del bando indetto dal Ministero dei Beni Culturali e del Turismo. Sarebbe un’occasione per finanziare e ristrutturare i bellissimi centri del nostro territorio, ricchi di storia e potenzialità. Il bando è aperto ai Comuni della Campania con una popolazione residente fino a 10 mila abitanti – dichiara la Deputata M5S Virginia Villani – Il Ministero ha messo a disposizione 30 milioni di euro per migliorare e centri storici di piccola e media dimensione, attraverso il restauro e recupero di spazi urbani, edifici storici o culturali, nonché elementi distintivi del carattere identitario. Con questi fondi, i Comuni potranno mettere in campo progetti innovativi di sviluppo turistico per la crescita socio-economica nei territori beneficiari. Le domande possono essere presentate entro il 29 giugno prossimo. Da rappresentante istituzionale non posso che augurarmi una ricca partecipazione e ribadisco la mia vicinanza e disponibilità massima a tutti gli Enti locali del nostro territorio. In questo momento così difficile per il tessuto sociale e produttivo, dobbiamo lavorare insieme dimenticando quello che ci divide e rimarcando quello che ci unisce: l’amore per la nostra Terra”.



Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

    Sabato sera di risse e violenze. A Pozzuoli e a Frattamaggiore la movida lascia il posto a calci e pugni

    Notizia precedente

    Salerno, spacciatori arrestati durante la movida: i ringraziamenti del sindaco alle forze dell’ordine

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..